mercoledì , 28 Luglio 2021

Vicenza, al via il College Basketball Tour 2016

Giunto alla sua quinta edizione, torna nella nostra provincia il basket dei college americani di Vicenza, ovvero il College Basketball Tour 2016, organizzato in collaborazione con i comuni di Vicenza, Montecchio Maggiore, Altavilla Vicentina, Creazzo e con la Federazione italiana pallacanestro. Lo scorso anno sono stati tremila gli spettatori coinvolti nei comuni vicentini sedi delle partite, con più di 6 milioni di contatti sui canali social. Si tratta della tappa fondamentale di un tour divenuto nazionale, con oltre venti college presenti in Italia, per gare che li vedranno protagonisti nel mese di agosto anche a Roma, Pesaro, Firenze, Varese ed altre città.

Le squadre ospitate degli anni passati sono state davvero prestigiose: Notre Dame, Michigan, Stanford, Harvard. Inoltre, Fox Sport ha trasmesso in diretta la gara di Marquette, a Vicenza, evento clou del 2015. In provincia hanno gareggiato addirittura nove delle 64 squadre che si sono qualificate all’ultimo Tournement Ncaa, evento sportivo fra i più seguiti al mondo. Il College Basketball Tour può essere considerato alla stregua del debutto delle matricole Nba alla mitica Summer League di Las Vegas.

“L’idea, nata qualche anno fa da Ales Masetto – ha commentato l’assessore alla formazione del Comune di Vicenza, Umberto Nicolai, – ha portato ottimi frutti, con un interesse sempre crescente verso le partite del Tour, sia maschile che femminile, disputate in città e in altri tre comuni della provincia. Il successo è certo dovuto all’ottima organizzazione, curata con serietà, e al sostegno delle amministrazioni comunali che credono nel potere promozionale di questo evento. Il torneo consente ai giovani appassionati di basket di vedere in campo gli atleti dei college americani, un’occasione quindi imperdibile. Vicenza offre gratuitamente l’uso del palazzetto dello sport, per la partita conclusiva, iniziativa inserita nel programma per la candidatura di Vicenza a Città europea dello sport 2017”.

“Portare a Vicenza – ha aggiunto Ales Masetto, l’organizzatore – le squadre dei college americani è un’interessante opportunità ma prevede un notevole sforzo organizzativo. College Basketball Tour è arrivato alla sua quinta edizione grazie all’impegno costane dei numerosi volontari, 290 circa nel 2015, e al sostegno delle amministrazioni comunali che credono nel progetto. Per dare l’idea del livello dei giocatori americani che arriveranno a Vicenza, ricordo che le squadre in cui militano hanno budget più importanti delle nostre squadre di serie A”.

Il Tour 2016 si snoderà tra Vicenza, Montecchio Maggiore, Altavilla Vicentina e Creazzo, dall’8 al 28 agosto. Vedrà la partecipazione, a Montecchio Maggiore, di due college femminili, Missouri and Kansas City e University of the Pacific. Ad Altavilla Vicentina ci sarà la prestigiosa e fortissima selezione della East Coast, con giocatori provenienti da Syracuse, Notre Dame e Kansas. A Creazzo invece saranno di scena i college di Washington State, Missouri, Bowling Green, gradito ritorno dopo la prima edizione.

L’evento clou sarà l’incontro a Vicenza, al Palazzetto dello sport di via Goldoni, domenica 28 agosto, alle 20.30, tra la Pallacanestro Vicenza 2012, alla sua prima uscita stagionale in città, e la prestigiosa Università di Princeton. La gara verrà trasmessa in diretta su Facebook, alle pagine “College Basketball Tour” e “Asd Pallacanestro Vicenza 2012”, grazie a OpenSky. Per informazioni: www.collegebasketballtour.com. Le gare maschili prevedono l’acquisto di un biglietto d’ingresso, del costo di 7 euro. Le gare femminili sono invece gratuite.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità