Breaking News

Schio, conclusi i lavori lungo il torrente Val Bova

Si sono conclusi di recente, a Schio, alcuni importanti lavori di manutenzione e di consolidamento degli argini del torrente Val Bova. Entrando più nel dettaglio dell’opera realizzata, grazie all’intervento del Consorzio di bonifica Alta pianura veneta, sono stati sistemati cinquantuno metri della sponda sinistra del torrente, con la realizzazione di difesa a scogliera, attraverso la posa di quattro file di massi regolari.

“L’intervento – ha spiegato il presidente del consorzio, Silvio Parise – si è reso necessario in seguito al cedimento di una parte della sponda del torrente Val Bova. Eventuali successive abbondanti precipitazioni poi avrebbero potuto determinare il totale crollo dell’argine. Eventualità che avrebbe determinato il venir meno della funzione di scorrimento delle acque del torrente stesso, con tutte le conseguenze che questo avrebbe potuto portare con sé”.

I lavori eseguiti, costati poco più di 34 mila euro, sono stati importanti anche dal punto di vista della sicurezza idraulica dell’intera area. E inoltre hanno anche permesso di evitare danni al ciglio della strada che costeggia il torrente Val Bova e che conduce al Parco San Zeno di Schio.

“Il lavoro di manutenzione e di consolidamento effettuato – ha poi concluso Parise – assume anche un particolare valore dal punto di vista della riqualificazione della zona, che acquisisce così un maggior valore”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *