Provinciavicenzareport

Sandrigo, operaio travolto da un cassone

Nuovo incidente sul lavoro nella nostra provincia. E’ successo a Sandrigo, questa mattina, verso mezzogiorno, in una azienda in Via Galvani, nella zona industriale, dove un operaio cinquantenne è stato travolto da un cassone del peso di 300 chili. E’ stato davvero fortunato perché non sarebbe in pericolo di vita, sebbene ferito in modo serio. In realtà le sue condizioni, subito dopo l’incidente, erano apparse molto gravi.

Immediatamente soccorso, prima dai colleghi e poi dai sanitari del Suem, l’uomo è stato immobilizzato e trasportato in codice rosso all’ospedale San Bortolo di Vicenza, e quindi ricoverato nel reparto di rianimazione.

I primi accertamenti più approfonditi hanno però escluso lesioni gravi, quindi se la caverà senza troppi danni. L’uomo, che ha 52 anni ed è di Pianezze, stava muovendo con un carrello elevatore della merce quando è capitato l’incidente. Sul posto sono intervenuti per i rilievi del caso anche i carabinieri e i tecnici dello Spisal.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button