Provinciavicenzareport

Montecchio Maggiore, 29enne pizzicato con la droga

E’ tre volte nei guai un cittadino indiano di 29 anni, senza fissa dimora, che la polizia locale di Montecchio Maggiore, ha trovato in possesso di droga, con il permesso di soggiorno scaduto e con un divieto di dimora che non ha rispettato. S. J., queste sono le sue iniziali, verrà infatti segnalato alla Procura di Vicenza, con l’accusa di detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio, al Tribunale di Vicenza, per non aver ottemperato all’ordine di divieto di dimora e, per finire, all’ufficio stranieri della Questura di Vicenza, che dovrà decidere in merito ad una sua eventuale espulsione.

Tutto è venuto alla luce nel pomeriggio di ieri, a Montecchio, quando, verso le 14.30, una pattuglia della polizia locale dei Castelli è intervenuta nel parcheggio interrato di un supermercato in via Nogara perché all’ingresso dell’area era stata segnalata la presenza di due mendicanti molesti. Giunti sul posto, gli agenti hanno verificato la presenza di due uomini, rannicchiati sulle scale che conducono all’ingresso pedonale del parcheggio.

Quando i poliziotti si sono avvicinati, hanno notato che uno dei due, S. J., teneva in mano un cucchiaino metallico e un piccolo involucro cartaceo. Vistosi scoperto, l’indiano non ha opposto resistenza ed ha consegnato dodici palline di carta arrotolata, per un peso totale di 10 grammi, contenenti una sostanza oppiacea, come confermato dal narcotest effettuato, un bilancino di precisione digitale, una siringa in plastica usata, un cucchiaino metallico con tracce di recente combustione e due fogliettini di carta, dello stesso tipo di quelli usati per confezionare le palline.

L’uomo è stato quindi accompagnato negli uffici del Comando di Largo Boschetti per il sequestro del materiale e per ulteriori accertamenti. Dai controlli è emerso che su S.J. pende un’ordinanza di divieto di dimora nelle province di Vicenza e di Verona, emessa dal Tribunale di Vicenza, e notificatagli in marzo. È inoltre risultato essere titolare di un permesso di soggiorno scaduto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button