Breaking News

Vicenza, ecco i prossimi eventi di Mazzini 39

Proseguono, a Vicenza, gli appuntamenti sotto le stelle del Teatro Comunale, nella suggestiva terrazza di “Mazzini 39”. Si tratta di serate con eventi aperti al pubblico, in un lounge bar all’aperto con musica dal vivo e djset, su una superficie di 240 metri quadrati attrezzata per l’esibizione di strumentisti e gruppi. Dopo gli appuntamenti di giugno, Mazzini 39 prosegue, mercoledì 6 luglio, a partire dalle 18, con “Panorama meet Vog”, evento live che propone la migliore musica house. Il dj set è a cura di Antonio Rossini e Loris M. di Vog.

Giovedì 7 luglio, dalle 19.30, sarà invece la volta di “Bluemama Donne & Blues”, con protagonista l’omonimo gruppo musicale vicentino, un quartetto blues accompagnato dalla voce di Eleonora Belloro che presenterà un programma dedicato alle donne del blues, dagli anni ’20 fino alle moderne icone del pop. Domenica 10 luglio a partire dalle 19.30 salirà invece sul palco il Michelle Suàrez Quartett, per proporre all’inizio della serata, una selezione di brani pop rivisitati per arrivare poi ad uno spettacolo da ballare che spazia dalla deephouse alla dance. In questo caso l’ingresso è a pagamento, 10 euro.

Mercoledì 13 luglio invece, dalle 18, è in programma “Panorama meet Barbarella” un dj set dedicato alla musica italiana dagli anni 60 fino ai giorni nostri. Giovedì 14 luglio, dalle 19.30, l’evento sarà “T&nCo’ Alan Bedin Italian Songs” (ingresso a pagamento, 10 euro). Il trio musicale, formato dal cantante e performer vicentino Alan Bedin con Marco Ponchiroli al pianoforte e Gigi Sella (sax soprano, clarinetto, flauto barocco) propone un originale progetto musicale dedicato alla figura poetica e musicale di Luigi Tenco, presentato con il linguaggio del jazz.

Domenica 17 luglio infine, dalle 19.30, sarà di scena il gruppo The New House Quartett, che presenterà il nuovo album dal titolo “Tammitu”. Per info su questi e i prossimi appuntamenti: www.tcvi.it e pagina Facebook Mazzini 39 – Terrazza Teatro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *