venerdì , 17 Settembre 2021
Vicenza e provincia in breve

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, in centro tornano le passeggiate in carrozza –

Da oggi tornano, a Vicenza, le passeggiate in carrozza in centro storico, con partenza da piazza Biade. Ogni sabato fino al 31 ottobre, cittadini e turisti potranno scoprire le bellezze del patrimonio monumentale della città del Palladio, usando un mezzo di trasporto d’altri tempi. La passeggiata dura circa un quarto d’ora e costa 15 euro, per una presenza di massimo cinque passeggeri in carrozza. Il servizio è disponibile dalle 20 alle 23.30, fino a settembre, e dalle 15 alle 20, in ottobre. “È un servizio – ha spiegato l’assessore alla semplificazione e innovazione Filippo Zanetti – molto apprezzato in particolare dai turisti. Quanto all’impiego dei cavalli, anche su sollecitazione dei movimenti animalisti, abbiamo sempre chiesto al gestore di effettuare il servizio nelle ore serali fino a tutto settembre in modo da non affaticare gli animali sotto la calura estiva. Non solo. Da quest’anno, infatti, esigiamo anche un certificato veterinario che attesti la buona salute e l’idoneità dei cavalli al servizio proposto”. Per ulteriori informazioni ci si può rivolgere al Settore sportello unico edilizia privata, attività produttive e commercio: 0444 221630, politichedellosviluppo@comune.vicenza.it.

“Alì Babà e i quaranta ladroni” fanno tappa a Montecchio

Lunedì 11 giugno alle 21, nel giardino della biblioteca civica di Montecchio Maggiore, in via San Bernardino, verrà rappresentato lo spettacolo “Alì Babà e i quaranta ladroni”. Una iniziativa che rientra nel progetto “Estate in favola. I libri vanno a teatro” proposto da Ensemble Vicenza Teatro nell’ambito delle rassegne “Palcolibero in città” ed “Estate d’Eventi 2016” promosse dall’amministrazione comunale. Lo spettacolo in programma lunedì è tratto dall’antica raccolta di racconti “Le Mille e una Notte” e avrà come protagonisti Alessandro Bonollo, Irma Sinico e la danzatrice Angela Jasmine. Lo spettacolo, che prevede un biglietto di ingresso al costo di 4 euro l’intero e 2 euro il ridotto, sotto i 12 anni, si snoda attraverso varie discipline artistiche, teatro di parola, mimo e danze orientali, pieno di divertimento e atmosfere magiche. In caso di maltempo, l’evento si terrà nella sala civica Corte delle filande. Per informazioni si può scrivere a info@ensemblevicenza.com, oppure telefonare al numero 335 5439976.

Vicenza, modifiche alla circolazione per il Ferrock

Per consentire lo svolgimento in sicurezza della manifestazione Ferrock, che si terrà al parco Retrone, a Vicenza, dal 12 la 17 luglio, si sono rese necessarie alcune modifiche alla viabilità. In particolare, nei giorni 8, 9, 10, 11, 18 e 20 luglio, dalle 8 alle 20, verrà chiusa al traffico via Malvezzi dall’incrocio con via Beroaldi fino al parco Retrone. Dal 12 al 15 luglio, invece, dalle 18.30 alle 19.30, verranno chiuse le vie Caregaro Negrin, Meldolesi, Malvezzi e Beroaldi all’incrocio con via Giaretta. Chiuse inoltre dalle 16 fino alle 19.30 del 16 luglio e dalle 16 alle 2 del 17 luglio. Dal 12 al 16 luglio, dalle 19.30 alle 2 di ciascun giorno, rimarranno chiuse via Giaretta all’incrocio con via Baracca, e via Caregaro Negrin, Meldolesi, Malvezzi, Beroaldi.

Possibili disagi nella raccolta rifiuti

A causa dello sciopero nazionale dei lavoratori, indetto per lunedì 11 e martedì 12 luglio 2016 dalle sigle sindacali Cgil, Cisl, Uil Trasporti, Fiadel, Alto Vicentino Ambiente, Ava, informa gli utenti che non potrà essere garantito il consueto servizio di raccolta porta a porta dei rifiuti nei comuni di Arsiero, Breganze, Caltrano, Cogollo del Cengio, Lastebasse, Pedemonte, Piovene Rocchette, Marano Vicentino, Posina, Sarcedo, Schio, Torrebelvicino, Valdastico, Velo D’Astico. In caso di mancata raccolta entro le 13 dell’11 luglio, Ava invita gli utenti a ritirare i rifiuti e ad esporli nelle successive giornate di raccolta “porta a porta” del secco o delle raccolte differenziate previste, secondo il normale calendario di raccolta. Per i dettagli relativi al proprio Comune è possibile consultare il sito internet www.altovicentinoambiente.it, chiamare il numero verde 800 189 777, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9 alle 13, oppure contattare Ava tramite la sua pagina Facebook.

Anche a Valdagno possibili disagi per lo sciopero nazionale

Sempre a causa dello sciopero nazionale, anche Agno Chiampo Ambiente rende noto che il servizio di raccolta rifiuti a domicilio nel Comune di Valdagno potrebbe subire alcuni disagi. In particolare, nella notte di domenica 10 luglio la raccolta rifiuti potrebbe non essere effettuata nelle zone 1 (raccolta secco e umido a Novale sud e nella zona collinare di Novale) e 5 (raccolta umido in Centro Storico, zona Viale Trento, Don Minzoni, Zona Castello), mentre nella notte di lunedì 11 luglio il servizio non viene assicurato nelle zone 2 (raccolta secco e umido nelle zone Oltreagno, Massignani, 7 Martiri, Galvani, Fermi) e 4 (raccolta umido a Campotamaso, Maglio di Sopra, San Quirico, Novale Nord). Il servizio verrà comunque ripristinato con il giro di raccolta successivo, come previsto dall’apposito calendario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità