Breaking News

Vicenza, al “Salotto Urbano” si canta l’Iliade

Dal passato, Omero ritorna e incanta, per una serata dedicata, a Vicenza, alla grande narrazione. C’è infatti uno dei grandi poemi omerici,  l’Iliade, nel primo dei quattro appuntamenti di “Salotto Urbano”, la rassegna estiva promossa e curata da Theama Teatro in collaborazione con l’assessorato alla crescita del Comune di Vicenza. Martedì 5 luglio alle 21 Aristide Genovese, Piergiorgio Piccoli e Anna Zago, accompagnati dai fiati di Giuseppe Dal Bianco, daranno vita alle gesta degli eroi della guerra di Troia, attraverso una lettura dinamica dell’epico conflitto tra Achei e Troiani.

Nel giardino di Palazzo Angaran Vaccari (Contrà San Marco, 39), gli attori di Theama “canteranno del Pelide Achille l’ira funesta” evocando con le loro voci gli scudi argentati, gli elmi, la polvere dei duelli, le chiome divine. “Un testo – spiegano gli organizzatori – che fa emozionare, con tutti i suoi episodi più noti: dalla meravigliosa invocazione alla Musa allo struggente addio tra Ettore e Andromaca, dall’uccisione di Patroclo al duello tra Ettore e Achille. Un’occasione per indagare le gerarchie sociali e le logiche della pace e della guerra attraverso il primo grande affresco dell’umanità”.

Al testo originale verranno affiancate altre versioni dell’Iliade, scelte per favorirne la comprensione, come la versione contemporanea di Alessandro Baricco e quella in dialetto veneziano di Giacomo Casanova, in un audace confronto tra il poema classico e la lingua veneta. “Salotto Urbano” è iniziativa giunta ormai, a Vicenza, alla sua terza edizione ed è inserita nel cartellone cittadino “L’estate a Vicenza”.Per l’appuntamento di mercoledì’ i posto sono limitati e la prenotazione è quindi obbligatoria. In caso di pioggia lo spettacolo sarà rappresentato al Teatro Spazio Bixio, in via Nino Bixio 4. Per informazioni e prenotazioni info@theama.it, www.theama.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *