Breaking News

Thiene, pratiche edilizie solo per via telematica

Prosegue il percorso di informatizzazione delle procedure del Comune di Thiene. Tutte le pubbliche amministrazioni devono infatti digitalizzare i documenti entro l’11 agosto di quest’anno e la giunta comunale theinese si è adeguata stabilendo, nella seduta del 13 luglio scorso, che, a decorrere dal 12 del prossimo mese, le pratiche edilizie dovranno essere inoltrate al comune attraverso il portale impresainungiorno.gov.it.

E’ quanto del resto già avviene per lo Sportello imprese associato tra Thiene, Carrè, Chiuppano, Dueville, Laghi, Lastebasse, Marano Vicentino, Montecchio Precalcino, Pedemonte, Sarcedo, Tonezza Del Cimone, Valdastico, Velo D’astico e Villaverla. “Gli obiettivi del processo di digitalizzazione delle pratiche – commenta Andrea Zorzan, assessore all’edilizia privata e lavori pubblici – sono il miglioramento del servizio, la maggiore trasparenza e la semplificazione delle procedure per il cittadino”.

Considerato che l’uso del portale richiede che l’utente sia fornito di firma digitale e posta elettronica certificata, alcune comunicazioni sono state escluse dall’obbligo di accesso esclusivo tramite il suddetto portale e precisamente quelle che il cittadino può sbrigare senza il ricorso ad un professionista, proprio per non gravare sull’utente. Rientrano tra queste le comunicazioni di inizio attività edilizia, le comunicazioni per manutenzioni ordinarie in centro storico su edifici con classe di intervento 1, 2 e 3 riferite all’art. 29 delle Norme tecniche operative del Piano degli interventi, le comunicazioni per strutture per l’esercizio di attività di caccia e le domande per manutenzione di tombe o cappelle di famiglia, che quindi non sono soggette all’obbligo di inoltro tramite il portale telematico.

Allo stesso modo sono esentati dall’obbligo i certificati di destinazione urbanistica ed altri procedimenti che non trovano possibilità applicativa all’interno del portale. Sul sito istituzionale del Comune di Thiene, alla pagina dello Sportello unico edilizia, si potranno trovare, da agosto, ulteriori e più approfondite informazioni. Con l’entrata in vigore del nuovo sistema le pratiche presentate con altra modalità non saranno accettate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *