Breaking News

Sossano, si rovescia il trattore. Muore agricoltore

Mercoledì 6 luglio – Come dicevamo solo qualche giorno fa, è davvero opportuno che qualcuno cerchi di dare una spiegazione alle troppe morti causate da trattori che si rovesciano. E’ infatti siuccesso di nuovo anche oggi, per la terza volta in pochi giorni, e non contiamo nemmeno i casi precedenti degli ultimi anni. Basta la statistica insomma di quest’ultima settimana per collocare in un contesto preoccupante questa ennesima tragedia in un terreno agricolo della nostra provincia.

La dinamica dell’incidente sembra la solita, e stavolta è costata la vita ad un uomo di Sossano, di 73 anni. E’ successo oggi, sul far della sera, intorno alle 20. L’agricoltore, anche grazie alle molte ore di luce di queste lunghe giornate di inizio luglio, era ancora intento a svolgere dei lavori nel suo campo, a bordo del trattore. Cosa sia successo è ancora da stabilire, quello che si sa è che il trattore, come in tutti gli altri casi precedenti, ad un certo punto si è rovesciato, schiacciando l’uomo che lo manovrava.

L’allarme è stato lanciato immediatamente e rapidi sono stati anche i soccorsi, con l’arrivo sul posto dei vigili del fuoco, che hanno sollevato il mezzo e lo hanno messo in sicurezza, e del personale sanitario del Suem 118. I sanitari, purtroppo, non hanno potuto far altro che constatare la morte dello sfortunato agricoltore, il cui corpo è stato poi estratto, orribilmente straziato, dai vigili del fuoco. Trattandosi di un incidente sul lavoro, sono intervenuti sul posto per i rilievi, come sempre, anche i tecnici dello Spisal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *