Breaking News

Schio, ubriaco alla guida. Patente ritirata

L’aver alzato un po’ troppo il gomito è costato a un giovane il ritiro della patente e la decurtazione di 15 punti. L’episodio, che ha come protagonista un 26enne di origini romene, è accaduto poco dopo la mezzanotte a Schio. Una pattuglia del Consorzio polizia locale Alto Vicentino ha intercettato in via Da Vinci, in territorio scledense, una Mercedes SLK diretta verso via XXIX aprile con velocità sostenuta.

Gli agenti hanno iniziato l’inseguimento, terminato in via Giusti, dove il conducente del mezzo aveva tentato di scappare. Bloccato, il guidatore mostrava evidenti sintomi di ubriachezza e per questo è stato sottoposto a un pre test che ha dato esito positivo. Il giovane è stato portato al comando dove è stato eseguito il test con l’etilometro. In questo modo si è accertato che il romeno presentava un tasso alcolemico quasi doppio rispetto a quello consentito dal codice della strada.

Per questo motivo il 26enne si è visto ritirare la patente e decurtare quindici punti. Inoltre è stato deferito per il reato di guida in stato di ebbrezza.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *