Recupero, Rinnovo, Rinasco, progetto culturale del Comune di Schio (fonte: serviziovolontarioeuropeo.it)
Recupero, Rinnovo, Rinasco, un progetto del Comune di Schio (Immagine da serviziovolontarioeuropeo.it)

Schio, tre “R” per il nuovo tema culturale dell’anno

“Recupero, Rinnovo, Rinasco”: sono le tre “R” del nuovo tema culturale 2017 rivolto ad associazioni scledensi e non, purché propongano attività da realizzare a Schio. Questa tematica nasce sotto il segno della riflessione e invita a guardare a una società in evoluzione che sembra essersi finalmente lasciata alle spalle il consumo fine a se stesso. Ora lo sguardo si sposta al concetto di rinascita, recupero e rinnovo, non intesi solo nei loro significati materiali.

“Recupero, Rinnovo, Rinasco” è un tema davvero ampio su cui lavorare, dove saranno possibili molti e diversificati innesti. All’interdisciplinarietà e alla collaborazione tra più soggetti saranno attribuiti punteggi più alti nella graduatoria delle proposte presentate.

‘‘Con il confronto tra diversi linguaggi d’arte e di spettacolo – ha ricordato Roberto Polga, assessore alla cultura del Comune di Schio -si favorisce la produzione di una rassegna culturale di qualità e di quelle iniziative che agevolano la conoscenza e l’apprendimento delle varie espressioni artistiche, con la conseguente sensibilizzazione all’arte in genere’’.

Ci sono tre mesi di tempo per l’elaborazione e presentazione delle proposte sulla tematica “Recupero, Rinnovo, Rinasco”: la scadenza del bando è fissata entro la mezzanotte del 31 ottobre 2016, in modo da avere i progetti selezionati entro la fine dell’anno e una loro calendarizzazione distribuita su tutto il 2017 a partire da gennaio. ‘‘Una programmazione di questo tipo – ha aggiunto Polga – ci consente di mettere in gioco tutti i contenitori culturali della cittàcompresi gli spazi all’aperto durante l’estate’’. La modulistica è scaricabile dal sito web del Comune o disponibile al servizio cultura al Palazzo Fogazzaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *