Breaking News

Schio, l’Itis De Pretto al top ai mondiali della robotica

Il quinto posto a livello mondiale nella categoria “Rescue Maze” e il primo posto nella categoria “Rescue Maze Superteam” in abbinamento ai rappresentanti della Germania. Sono i due notevoli traguardi che Gabriele Zattara e Luca Mantese, studenti dell’Istituto tecnico “Silvio de Pretto” di Schio, hanno ottenuto ai campionati mondiali di robotica “Robocup 2016”, che si sono conclusi ieri, a Lipsia, in Germania. Ne danno notizia i docenti dell’istituto tecnico scledense Roberto Cortiana, Giuseppe Tomiello e Dario Marchiorato.

L’assessore all’Istruzione della Regione del Veneto, Elena Donazzan, sottolinea con soddisfazione il significato della competizione e dei riconoscimenti ottenuti. “I prestigiosi traguardi ottenuti a livello internazionale dal De Pretto – ha detto – confermano che la scuola tecnica del Veneto è emblema di qualità, merito e reputazione anche al di là dei confini regionali e nazionali. Lo rivendico con orgoglio e amore per il mio territorio che, anche a livello scolastico, grazie all’impegno, alla passione e alle virtuose sinergie di tutti gli attori in campo, dimostra di essere ancora una volta serbatoio di talenti. Le mie più vive congratulazioni agli studenti dell’Istituto Tecnico di Schio e ai loro professori per aver tenuto alta e onorato la nostra bandiera in una competizione di respiro globale”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *