Breaking News

Possibili temporali in arrivo, fino a lunedì, in Veneto

È ancora stato di attenzione, in Veneto, per “possibili situazioni di criticità idrogeologica e idraulica”, a causa di forti temporali, a partire dalle 12 di domani e fino alla mezzanotte di lunedì primo agosto. Questo stato di attenzione, “da riconfigurare, a livello locale, in fase di preallarme/allarme, a seconda dell’intensità dei fenomeni” è stato dichiarato, vista la situazione meteorologica attesa, dal Centro funzionale decentrato della Regione, al fine di garantire un monitoraggio costante della situazione e la massima prontezza operativa del sistema di Protezione civile.

“Dalle ore centrali di domani – spiega infatti una nota diramata in proposito dalla Regione – è previsto un aumento dell’instabilità, a partire dai rilievi, con rovesci o temporali, in estensione alla pianura nel pomeriggio/sera. Instabilità e fenomeni saranno probabili fino al pomeriggio di lunedì. Possibili anche fenomeni intensi, con grandine, forti rovesci e raffiche di vento”.

Scendendo più nel dettaglio delle previsioni meteo elaborata dall’Arpav, oggi, in pianura, il tempo previsto è “parzialmente soleggiato con locali annuvolamenti e modesta nuvolosità alta in transito. Addensamenti cumuliformi anche estesi sui rilievi, con probabilità di rovesci o temporali sparsi, in esaurimento alla sera. In pianura non è del tutto escluso qualche isolato piovasco o breve rovescio specie sulle zone interne o pedemontane”.

“Per domenica 31, il tempo previsto sarà inizialmente soleggiato, poi via via più instabile sui rilievi, con addensamenti anche diffusi dal pomeriggio. In pianura tempo in prevalenza soleggiato, con annuvolamenti dal pomeriggio a partire dalle zone occidentali e settentrionali. Per quanto riguarda le precipitazioni, la probabilità di rovesci o temporali sarà in aumento fino a medio-alta (50-75%) sui rilievi dalle ore centrali. Medio-bassa (25-50%), invece, sulla pianura occidentale e settentrionale, nel pomeriggio-sera, poi in estensione alle zone meridionali e costiere specie dalla serata. Nessuna variazione di rilievo nelle temperature minime, massime, invece, in contenuto calo in montagna e localmente in calo in pianura”.

“Il meteo atteso per lunedì primo agosto, comprenderà tempo variabile a tratti instabile, con addensamenti nuvolosi più estesi in montagna, maggiori schiarite in pianura, con probabile attenuazione dell’instabilità e nuvolosità verso sera. Si prevede una probabilità medio-alta (50-75%) di precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, con fenomeni in probabile esaurimento nella seconda parte della giornata. Le temperature si prevedono in generale calo, che sarà più sensibile nelle massime”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *