Breaking News

Patente a punti senza punti. Bassanese sanzionato

Il fatto di aver esaurito tutti i punti della patente non sembrava disturbare più di tanto un bassanese di 66 anni, G.F. le sue iniziali, che continuava a guidare, nonostante la patente sospesa per non aver sostenuto l’esame di revisione. Questo almeno fino a qualche giorno fa, quando il documento di guida dell’uomo è stato revocato da una pattuglia del Corpo intercomunale di polizia locale del bassanese.

Gli agenti, infatti, erano in servizio nella zona San Michele, a Bassano del Grappa, quando hanno notato una manovra azzardata di un autocarro che si stava muovendo verso via via Valtripona. Interrotta subito l’attività di controllo dei veicoli, i poliziotti hanno inseguito e fermato l’autocarro.

Dalle verifiche effettuate, è risultato che il conducente del mezzo, G.F. appunto, si trovava al volante nonostante avesse il documento di guida sospeso. La pattuglia ha quindi contestato ed applicato all’uomo la sanzione prevista dal codice della strada e gli ha revocato la patente di guida.

“Non si fermano – ha sottolineato l’assessore bassanese alla sicurezza, Angelo Vernillo – i controlli delle nostre pattuglie. L’esperienza dei nostri agenti li ha portati a notare un comportamento anomalo tenuto da un conducente che, con patente di guida sospesa e ora revocata, poteva costituire un concreto pericolo per la sicurezza della circolazione. L’impegno del corpo intercomunale di polizia locale del bassanese continuerà incessante sul territorio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *