Breaking News

Montecchio, la Boheme al Castello di Romeo

Appuntamento con l’opera lirica a Montecchio Maggiore, sabato 23 luglio, al Castello di Romeo, alle 21,15. Andrà in scena “La Boheme”, di Giacomo Puccini, con Sabrina Tortora nel ruolo di Mimì. Per quanto riguarda gli altri interpreti sono Simonetta Baldin (Musetta), Li Yang Feng (Rodolfo), Stavros Mantis (Marcello), Klaus Cordella (Schaunard), Fulvio Fonzi (Colline), Fabio Dal Maso (Benoit) e Sebastiano Marconato (Alcindoro).

L’orchestra è quella dell’Accademia del concerto di Montecchio Maggiore, sotto la direzione di Maurizio Fipponi. Altri protagonisti saranno il coro di voci bianche San Filippo Neri e il coro Opera Ensemble, diretti da Iris e Ubaldo Composta, e l’Accademia in opera di Camposampiero. Direzione artistica e regia di Gianluca Caporello. L’appuntamento fa parte della rassegna “Opera & Classica Tralemura”, all’interno del calendario di “Estate d’eventi 2016”. In caso di maltempo la rappresentazione sarà spostata al Teatro Sant’Antonio.

Per quanto riguarda la trama della Boheme, è piuttosto nota, ma vale la pena fare qualche cenno. A Parigi, in un rigido inverno, di qualche tempo fa si incontrano le vite di giovani artisti, senza soldi ma spensierati e ricchi di sogni e di speranze. Contemporaneamente si intrecciano le storie d’amore fra Marcello e Musetta e fra Rodolfo e Mimì. Commedia e tragedia, riso e pianto, si dipanano come nella vita reale e diventano conseguenza l’uno dell’altro. “Un capolavoro che ancor oggi tocca il cuore del pubblico di tutto il mondo – commentano gli organizzatori -, perché ancora una volta l’amore vince nonostante la morte”. Prevendite presso l’ufficio cultura del Comune di Montecchio Maggiore, online su www.arteven.it, www.vivaticket.it e nei punti vendita del circuito Vivaticket by Best Union.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *