Breaking News

Marano, fallisce l’assalto al bancomat. Ladri in fuga

Hanno tentato di sradicare un bancomat, con la classica spaccata, seppur in chiave un po’ variata. I malviventi hanno infatti attaccato, con una catena,  la struttura ad un camion carro attrezzi, per poi dare gas e tirando con forza avere ragione della cassaforte. Hanno fatto vari tentativi, ma alla fine non ci sono riusciti. Si è però attivato il sistema di allarme, sono arrivati i vigilantes e ai ladri non è rimasto altro da fare che fuggire a mani vuote.

Tutto questo è successo a Marano Vicentino, nella notte tra domenica e lunedì, all’incirca verso le 3, e l’istituto bancario preso di mira, che ha subito grossi danni alle strutture, è una filiale della Banca Alto Vicentino, che si trova in viale Europa. Durante la fuga, una parte del camion usato dai ladri per compiere la spaccata, si è sfilata dal telaio ed è rimasta così attaccata al bancomat.

I vigili del fuoco di Schio, che sono intervenuti verso le 3.20, hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza l’edificio. I pompieri hanno infatti provveduto a sganciare la parte di supporto che si è staccata dal camion ed hanno rimosso vetrine e porte pericolanti, che erano state danneggiate con il tentativo di effrazione. Le operazioni sono terminate alle 7. Sul posto anche i carabinieri di Thiene e il personale dell’istituto di vigilanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *