Breaking News

Banche, M5S: “Isee dei risparmiatori da aggiornare”

“Abbiamo chiesto al ministro dell’economia di adoperarsi perché sia consentito, ai risparmiatori della Banca Popoare di Vicenza e di Veneto Banca, l’aggiornamento dei dati Isee a quello che è il valore reale delle azioni. Le azioni valgano infatti poco più di niente, ma l’Isee, che come sappiamo fa riferimento al 2015, risulta troppo alto e non consente ai risparmiatori l’accesso alle prestazioni sociali agevolate. E’ un’incongruenza che va sanata al più presto”.

Così il senatore veneto del Movimento 5 Stelle Enrico Cappelletti che, sulla questione, ha presentato una interrogazione al ministro dell’economia.

“Oltre al danno, la beffa – continua Cappelletti – i risparmiatori risultano addirittura ricchi, senza però esserlo. E’ evidente che l’Isee non rispecchia, allo stato attuale, la situazione effettiva del nucleo familiare, come invece dovrebbe. La legge non prevede meccanismi di aggiornamento degli indici patrimoniali, come avviene per quelli reddituali. Così, ad esempio, se una persona perde il lavoro può compilare un modello Isee sostitutivo, mentre per i 200 mila risparmiatori che hanno perso oltre undici miliardi di euro, non è previsto nessun meccanismo di revisione”.

“Una mancanza – conclude Cappelletti – a cui il governo, già responsabile del fallimento delle attività degli organi di vigilanza, dovrebbe quantomeno porre rimedio al più presto”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *