Senza categoria

Vicenza, si pensa agli arredi della casa per padri separati

“Chi ci darà una mano diventerà protagonista di un progetto sociale di comunità” sono le parole di Isabella Sala, assessore alla comunità e alle famiglie in relazione alla ricerca di sponsor per gli arredi destinati alla casa per padri separati, realizzata dal Comune di Vicenza, in via Alberto Mario 8. Aziende e cittadini che desiderano contribuire al decollo della nuova struttura hanno tempo fino a mercoledì 15 giugno per offrirsi come sponsor di arredi e quanto altro necessario all’allestimento dell’abitazione.

“Quello dei padri separati o divorziati con figli minori in temporanea difficoltà abitativa – ricorda Sala – è un tipo di nucleo familiare bisognoso di interventi di protezione, tutela e sostegno. Ringraziamo fin d’ora le aziende e i cittadini che sceglieranno di donare parti di arredo della residenza di via Alberto Mario. Nostra intenzione è ricreare un ambiente familiare e accogliente per padri che provvisoriamente vivano un periodo di difficoltà e che ci auguriamo possano ritrovare in questa casa la serenità e gli strumenti per una ripartenza”.

Grazie anche a un finanziamento della Fondazione Cariverona, il Comune ha ristrutturato a questo scopo un immobile nel quale sono stati previsti posti letto anche per i figli che potranno passare del tempo, in un contesto adeguato, con i propri padri. All’interno della casa sono state ricavate quattro camere da letto con bagno (due singole e due doppie), una zona giorno con cucina e soggiorno, una zona comune da destinare allo studio, la lavanderia e un ripostiglio. Per rendere vivibile e fruibile la casa è ora necessario dotarla di arredi, biancheria ed elettrodomestici.

Da questo bisogno, ecco la decisione di coinvolgere la comunità attraverso un avviso pubblico per la ricerca di sponsorizzazioni per l’allestimento della struttura, pubblicato sul sito del Comune di Vicenza a questa pagina.A chi si farà avanti saranno assicurate ampia visibilità negli eventi del Comune collegati all’iniziativa e la possibilità di utilizzare lo status di sponsor nelle proprie campagne di comunicazione. Per ulteriori informazioni è possibile contattare il settore servizi sociali e abitativi al numero 0444 222523-1275
o inviando una mail a servsociali@comune.vicenza.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button