Senza categoria

Vicenza e provincia in breve

Vicenza, lavori contro allagamenti in strada Cul de Ola –

Dalla prossima settimana, e fino a domenica 10 luglio, a Vicenza, la strada Cul de Ola, nel tratto verso strada di Bertesina, chiuderà al traffico dalle 8 alle 17, per la sostituzione di un tubo delle acque bianche. Durante l’intervento sarà garantita la circolazione veicolare dei frontisti e il transito dei pedoni in sicurezza. Il tratto di strada interessato dai lavori è quello afflitto da allagamenti ricorrenti in caso di forti piogge. “Questi lavori – ha precisato l’assessore alla cura urbana, Cristina Balbi – riguardano il primo degli interventi individuati per risolvere in via definitiva il problema degli allagamenti. Aim Amcps poserà un tubo delle acque bianche più largo di quello che c’è adesso, così da assicurare una portata maggiore di scolo. Nel frattempo, abbiamo chiesto ai proprietari dei campi che si trovano a una quota superiore rispetto al tratto di strada di ripristinare i fossi di guardia a bordo dei terreni, per consentire il corretto deflusso delle acque”.

Pianoforti in corso, sabato a Thiene

Sabato 2 luglio, il centro storico di Thiene ospiterà la manifestazione “Pianoforti in corso, summer edition 2016”. Dalle 11 alle 15 è previsto il “Free time”, durante il quale i cinque pianoforti, dislocati in altrettanti punti del centro, saranno a disposizione del pubblico e di chiunque voglia regalare la propria musica ai passanti. Di seguito, dalle 15 alle 19, gli allievi e i docenti dell’Istituto musicale veneto si esibiranno in un programma di musicale, accompagnati dalle voci soliste degli studenti dei corsi di canto. In caso di maltempo, l’evento si terrà comunque, negli stessi orari, all’Istituto musicale veneto e all’auditorium Fonato.

Valdagno, dismesse le cabine telefoniche poco usate

Telecom Italia ha in programma la dismissione di altre tre cabine telefoniche installate a Valdagno. Dopo le prime rimosse a metà 2015, lo scarso uso che ne viene fatto potrebbe vedere chiudere anche i telefoni pubblici di piazza Roma, viale Cristoforo Colombo e via Meucci. L’azienda ha comunicato la disponibilità a cedere al Comune, a titolo gratuito, le cabine per poter essere usate con diversa finalità, dall’installazione di defibrillatori a mini librerie di strada per stimolare il bookcrossing. I cittadini che volessero chiedere a Telecom di non smantellare le tre cabine sopra indicate, potranno scrivere all’indirizzo di posta certificata cabinatelefonica@cert.agcom.it entro il 15 luglio.

Santorso, continua la rassegna “Sulle tracce di Arac”

Secondo appuntamento estivo della rassegna “Sulle tracce di Arac” al parco Rossi di Santorso. Domenica 3 luglio, alle 18.00, è infatti in programma una visita guidata condotta da La Piccionaia, dal titolo “Le voci degli alberi”. Il costo dell’ingresso è di 3 euro, ed è necessaria la prenotazione, scrivendo all’indirizzo info@parcorossi.it o chiamando il numero 0445 649 511.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button