Provinciavicenzareport

Recoaro, muore sul lavoro travolto dall’escavatore

Ennesimo incidente sul lavoro nel vicentino. Stavolta è successo a  Recoaro dove un uomo di 69 anni, D.L., le sue iniziali, di Castelgomberto, ha perso la vita mentre stava lavorando con un escavatore su un suo terreno, un appezzamento di terra piuttosto ripido ed impervio, in località Neugrate, non lontano per altro dalla pista di motocross. La dinamica dell’incidente è purtroppo quella già vista in varie altre occasioni, tutte altrettanto tragiche, ovvero l’escavatore che si ribalta e schiaccia l’uomo che ne è alla guida.

L’allarme questa volta è scattato subito, appena è successo l’incidente, nel primo pomeriggio, grazie ai residenti della zona che si sono subito resi conti di quanti stava capitando. E rapidi sono stati anche i soccorsi, con l’arrivo dei vigili del fuoco e del soccorso alpino di Recoaro e Valdagno.

Il mezzo meccanico si è rovesciato durante l’esecuzione di una manovra su una stradina, precipitando di qualche metro in una nicchia affianco ad un box di lamiera. I vigili del fuoco hanno sollevato l’escavatore, utilizzando cuscini pneumatici e pistoni idraulici, riuscendo a spostare l’uomo.

E’ stato anche richiesto subito, data la gravità evidente della situazione, l’intervento dei un’eliambulanza, che è decollata da Padova. Ogni tentativo di rianimare l’uomo però è stato inutile, ed è spirato prima che potesse essere trasportato in ospedale. Sul posto per i rilievi anche i carabinieri della stazione di Recoaro Terme.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button