lunedì , 18 Ottobre 2021

Incidenti stradali a Thiene, Zanè e Piovene Rocchette

Non sono mancati neanche oggi, nel vicentino, gli incidenti stradali, per fortuna però senza troppo gravi conseguenze. Curioso anche notare come i sinistri siano avvenuti tutti nell’Alto vicentino. Il primo è capitato di buon mattino, alle 7, a Piovene Rocchette, in via Trieste, dove l’autista di un camion ha perso il controllo del pesante mezzo finendo contro un albero e rimanendo incastrato nella cabina di guida. Sono dovuti intervenire i vigili del fuoco per liberarlo. L’uomo, un 66enne dell’Aquila, è rimasto ferito e, subito soccorso dal personale del Suem 118, è stato trasportato in ospedale. La polizia stradale ha effettuato i rilievi e a d essa spetta ora il compito di ricostruire la dinamica di quanto è successo.

L’altro incidente si è invece verificato più tardi, intorno 13.30, in via dell’Autostrada, a Thiene, ed ha visto coinvolte due autovetture. Anche in questo caso c’è stato bisogno dell’intervento dei pompieri di Schio, che hanno messo in sicurezza le automobili e liberato, dalle lamiere di una Rover 216, un thienese di 78 anni, entrato in collisione con una Volkswagen Polo guidata da un 26enne di Montecchio Precalcino, rimasto leggermente ferito. L’anziano, che ha avuto la peggio, è stato preso in cura dal personale sanitario del 118 e trasportato in ospedale. E’ stata la polizia locale ad effettuare i rilievi dell’incidente.

Il terzo incidente infine è successo poco dopo le 15, a Zanè, in via Trento, dove due autovetture si scontrate e una si è rovesciata sull’asfalto a causa dell’urto. Anche in questo caso c’è stato l’intervento dei vigili del fuoco, sebbene la donna di 75a anni che si trovava sulla auto cappottata, una Chevrolet Matiz, fosse stata già liberata, soccorsa e presa in cura dal personale sanitario del 118 per essere portata in ospedale. Illesa l’altra conducente, una donna 54enne della zona, che era alla guida di una Opel Insigna. Rilievi dell’incidente a cura della polizia locale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità