Provinciavicenzareport

Castegnero, fuga di gas con esplosione in una casa

Potrebbe essere stata una perdita di gas a causare, nel pomeriggio di oggi, l’esplosione che si è verificata in una abitazione a Villaganzerla di Castegnero e che ha ferito una donna di 22 anni, in casa al momento della deflagrazione. La donna, che è riuscita ad uscire da sola dall’alloggio di via Cortelunga, è stata soccorsa dal personale sanitario del suem 118 intervenuto con un’ambulanza.

Sul posto anche i vigili del fuoco di Vicenza, chiamati poco dopo le 16, che sono intervenuti con sette operatori e con due automezzi antincendio. I pompieri hanno spento le fiamme che si sono sviluppate dopo l’esplosione ed hanno così evitato che l’incendio si estendesse ad altre strutture vicine. In ogni caso, l’abitazione, rimasta danneggiata in modo grave, è inagibile.

I vigili del fuoco sono tutt’ora sul posto per mettere in sicurezza la casa, che si sviluppa su due livelli, e per individuare le cause dell’esplosione e dell’incendio, che, come detto, potrebbero essere riconducibili a una perdita di gas.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button