mercoledì , 15 Settembre 2021

Vicenza, incidenti e traffico in tilt per il maltempo

Le avverse condizioni meteo di oggi, con forti temporali che hanno colpito l’intera provincia, hanno contribuito a rendere la circolazione stradale assai problematica. Sarebbe stato proprio il maltempo, la causa anche di due incidenti stradali che si sono verificati, in un breve lasso di tempo, a Vicenza il primo, in contrà Santa Caterina, e ad Arzignano il secondo, in Via Vicenza. In entrambi i casi, per riportare alla normalità la situazione, si è reso necessario l’intervento dei vigili del fuoco.

Il bilancio della prima carambola, in centro città, che ha coinvolto tre autovetture, è di tre feriti. Per quanto riguarda la dinamica, una Peugeot 307, con a bordo un vicentino di 52 anni, si è scontrata con una Fiat Punto, condotta da un uomo di 79 anni, di Sandrigo, e con una Renault Scenic, con al volante una 70 enne vicentina. Il 52 enne, rimasto bloccato all’interno dell’abitacolo della Peugeot, è stato liberato dai vigili del fuoco, giunti in Contrà Santa Caterina verso le 13.30.

L’uomo è stato quindi preso in cura dal personale sanitario del 118 ed accompagnato in ospedale, così come gli altri due autisti, leggermente feriti. In seguito all’incidente sono rimasti danneggiati anche un furgoncino parcheggiato a lato della strada e ad un cassonetto dei rifiuti. La polizia municipale si è occupata dei rilievi tecnici per la ricostruzione della dinamica dello schianto. Naturalmente, sono stati pesanti i disagi per il traffico.

Nessun ferito, invece, nell’incidente avvenuto verso le 14 ad Arzignano. Mentre si stava abbattendo un forte acquazzone, un camion è finito fuori strada in Via Vicenza, fermandosi in un fosso al lato della carreggiata. Illeso, come detto, il conducente.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità