lunedì , 25 Ottobre 2021
Palazzo Leoni Montanari
Palazzo Leoni Montanari

“Notte europea dei musei”, le iniziative a Vicenza

Sono diverse gli eventi organizzati a Vicenza, in occasione della dodicesima edizione della “Notte europea dei musei”, un’iniziativa promossa dal Consiglio d’Europa e sostenuta, a livello nazionale, dal Ministero dei beni e delle attività culturali e del turismo (Mibact), in programma sabato 21, dalle 20 alle 24. L’evento darà la possibilità di visitare, gratuitamente o al costo di 1 euro, le sedi museali della città.

In occasione di questo “Viaggio nei musei di Vicenza” la pinacoteca di Palazzo Chiericati, sarà visitabile con offerta libera, a partire da un euro, che verrà poi destinata ai lavori di restauro delle opere d’arte. Gratuito sarà invece l’ingresso al Museo naturalistico archeologico e al Museo del Risorgimento e della Resistenza. Con un euro si potrà entrare anche alle Gallerie di Palazzo Leoni Montanari, al Palladio museum e al Museo diocesano. All’iniziativa partecipa anche villa Valmarana ai Nani, dove l’ingresso costerà 6 euro e sarà gratuito, dopo le 20.45, per i bambini fino ai 12 anni.

Entrando più nel dettaglio, a Palazzo Chiericati saranno esposte tre opere che hanno bisogno di essere restaurati o i cui lavori sono in corso. Si tratta di “Madonna che allatta il Bambino”, un affresco di un pittore veneto, realizzato alla fine del secolo XIV, una tela di Girolamo Dal Toso, dal titolo “Madonna con il Bambino in gloria tra le sante Caterina e Apollonia” e, per finire, una scultura in terracotta “Madonna adorante”, di un plasticatore anonimo, risalente all’inizio del XVI secolo. Sarà inoltre esposto il disegno di Giovanni Miglioranza, “Veduta del Teatro Berga attraverso lo spaccato delle gradinate”, restaurato grazie ai fondi raccolti durante la Notte dei Musei dello scorso anno.

Alle 21 e alle 22, al Museo del Risorgimento e della Resistenza si potrà assistere alla proiezione di la “Linea del Pasubio”, un documentario sulle vicende della Grande Guerra sul monte Pasubio, scritto da Michele Pellegrini e diretto da Matteo Raffaelli. Più che una ricostruzione storica si tratta di un racconto dei luoghi simbolo di una delle più aspre battaglie del fronte tridentino.

Alle Gallerie d’Italia Palazzo Leoni Montanari verrà proposto “Un palazzo nel cuore del mondo”, un itinerario dedicato alle famiglie con caccia al dettaglio nell’antica “Casa Montanara” dove affreschi, stucchi e statue ricordano la storia della nobile casata che ha vissuto nel palazzo dal Seicento all’Ottocento. Seguirà un laboratorio dove ragazzi dai 6 ai 13 anni, potranno costruire un modello in miniatura del palazzo. Alle 21 andrà in scena “Omaggio a Dioniso: Le Baccanti di Euripide”, una rappresentazione curata dal laboratorio teatrale del liceo Pigafetta di Vicenza. Seguirà, alle 22, uno special talk con Federica Giacobello curatrice dell’esposizione “Dioniso. Mito, rito e teatro” con letture a cura di Massimiliano Donato. Per finire, dalle 22 alle 24 verrà proposto il racconto a più voci “FAI la notte al museo: natura e paesaggio a Palazzo Leoni Montanari”, in collaborazione con FAIgiovani. Per informazioni: info@palazzomontanari.com, 800 578875.

Il Museo Diocesano prevede visite guidate ogni mezzora, dalle 20 alle 23, all’Oratorio del Gonfalone, in piazza Duomo, che ospita la mostra “Schegge di Vangelo. Da frammenti di morte a racconto di vita”. La Basilica Palladiana rimarrà aperta dalle 18 all’1 di notte e la mattina, dalle 10 alle 13. Chiusi, invece il Teatro Olimpico e la chiesa di Santa Corona.

A Villa Valmarana ai Nani, dalle 20 alle 21 i bambini dai 4 ai 12 anni potranno cimentarsi in un laboratorio di costruzione di un giocattolo antico. Alle 21 sarà la volta di “Fogazzaro Notturno”, che accompagnerà i visitatori nelle sale e nel giardino descritti dallo scrittore, fra aneddoti, brani letterari, racconti e foto di famiglia. Alle 22 si potrà vivere, insieme ad una guida, “Il sogno degli affreschi tiepoleschi”. Alle 23, verrà proposta la visita guidata “La magia della notte”. Per informazioni, info@villavalmarana.com, 0444 321803.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità