sabato , 19 Giugno 2021

Moreno Morello a Vicenza per “Occhio alle truffe”

E’ sempre più sentito a Vicenza il problema della sicurezza dei cittadini, ed in particolare quello dei molti furti e raggiri perpetrati a danno delle persone anziane. Impegnata su questo fronte, oltre alle autorità preposte e agli enti pubblici, è soprattutto l’associazione dei pensionati di Confartigianato (Anap), anche con incontri pubblici e iniziative di vario genere.

Lo slogan di quest’anno è “Occhio alle truffe” e i rappresentanti delle forze dell’ordine non fanno mancare informazioni e consigli utili, in un’ottica di prevenzione e di partecipazione. I prossimi si svolgeranno a Sossano, lunedì 23 maggio, dalle 15, presso villa Loschi Gazzetta, e a Marostica, mercoledì 25, dalle 16 nella sala dell’ex Opificio.

Evento di spicco della campagna è comunque lo spettacolo “Truffattori”, di e con Moreno Morello, in programma questa sera, 21 maggio, alle 20.45, al Teatro San Marco di Vicenza, per il quale c’è il tutto esaurito. Lo show del popolare personaggio di Striscia la notizia, realizzato con il contributo della Regione Veneto e in collaborazione con La Piccionaia, vuole soprattutto illustrare le truffe, i raggiri, gli equivoci, le sviste e le leggerezze che spesso mettono in difficoltà le persone ignare, oltre alle modalità con cui vengono messe in atto.

Com’è noto, infatti, i malintenzionati fanno spesso leva sulla buona fede degli anziani che, oltre al danno materiale, patiscono anche una ferita psicologica. Partner dell’iniziativa sono anche Provincia e Comune di Vicenza, Diocesi, Poste Italiane, l’Ordine dei medici e le quattro aziende Ulss.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità