lunedì , 13 Settembre 2021

Marostica si prepara per la celebre Partita a Scacchi

Sono otte le finaliste candidate ad indossare i panni  di Lionora ed Oldrada per la nuova edizione della Partita a Scacchi di Marostica a personaggi viventi, in programma il 9, 10 e 11 settembre prossimo. Si tratta di Chiara Azzolin (18 anni), Carmen D’Angelo (20 anni), Claudia Bertolin (19 anni), Elena Bertacco (18 anni), Elisa Dolci (20 anni), Erica Toniazzo (20 anni), Maria Bordignon (19 anni), Nicole Bruno (20 anni).

Scelte fra una rosa di 29 candidate, accederanno alla selezione finale prevista per domenica 29 maggio nell’ambito di un fastoso spettacolo medioevale in Piazza Castello (ore 16), organizzato dall’associazione Pro Marostica in occasione della Festa delle ciliegie. Nell’evento, oltre al giudizio di una giuria qualificata, anche il pubblico sarà chiamato ad esprimere la sua preferenza. Con l’acquisto di un cestino di ciliegie di Marostica Igp, infatti, si potrà acquisire la scheda per votare.

I ruoli di Lionora, la figlia del castellano Taddeo Parisio che andrà in sposa al vincitore della gara di scacchi, e di Oldrada, sorella del governatore, sono da sempre molto ambiti dalle fanciulle della città, invitate a vivere per alcuni giorni il sogno di una leggenda d’amore rievocata in uno straordinario spettacolo in piazza. Grazia, portamento ed eleganza sono le doti ricercate, oltre alla naturalezza nell’indossare i raffinati costumi medioevali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità