sabato , 16 Ottobre 2021

Lega Pro, Bassano ai play off. E’ pari con la Reggiana

L’ultima giornata del campionato di Lega Pro vede il Bassano pareggiare contro la Reggiana e finire la stagione al terzo posto. I giallorossi si qualificano ai play off e il sogno della Serie B è ancora vivo. I padroni di casa si sono portati in vantaggio allo scadere della prima frazione di gioco con Mignanelli, i veneti nella ripresa hanno pareggiato i conti con un rigore di Momentè, poi sono stati superati nuovamente con un tiro dal dischetto di Alessi e nel recupero hanno acciuffato il pari grazie alla rete di Cenetti.

Primo tempo molto combattuto a centrocampo, con i padroni di casa emiliani a controllare il possesso palla e la difesa giallorossa brava a concedere pochi spazi. La Reggiana ha avuto un’occasione al 25′ con Mogos, molto bravo Bizzotto, in scivolata, a respingere il tiro. Al 29′ sono sempre i granata a far tremare gli avversari e stavolta anche la traversa, colpita da Siega dopo una conclusione potente. Un minuto più tardi è sempre Siega ad impegnare Rossi: lanciato in contropiede, l’attaccante viene anticipato dall’estremo difensore giallorosso che esce in maniera impeccabile. I veneti non si sono fatti valere e sono stati puniti nel finale del primo tempo, quando la Reggiana passa in vantaggio con un gol di Mignanelli, che con un sinistro preciso batte Rossi.

Nella ripresa, il Bassano acciuffa il pareggio, al 72,’ grazie a un rigore trasformato da Momentè dopo che Bartolomei stende Cenetti in area. Al 78′ la scena si ripete, ma stavolta dalla parte opposta: Rossi stende in area Arma e l’arbitro fischia il penalty. Dagli undici metri parte Alessi che non sbaglia. La squadra di Sottili ci crede fino alla fine e proprio nei minuti finali Cenetti riesce a regalare il pari ai suoi con un tiro preciso dal limite. La vittoria per il Bassano non è dunque arrivata, e la squadra chiude la stagione al terzo posto cedendo il secondo al Pordenone. Comunque si qualifica ai play off e domenica prossima, in trasferta, giocherà il primo turno, con gara secca.

REGGIANA-BASSANO 2-2

REGGIANA (3-5-2): Perilli; Spanò, Sabotic, Panizzi; Mogos, Bruccini, Maltese, Bartolomei, Mignanelli; Siega (31′ st Alessi e dal 45′ st Ceccarelli), Arma. A disp.: Rossini, Zucchini, De Biasi, Rampi, Danza, Silenzi, Letizia,Vergine. All. Colombo.

BASSANO (4-2-3-1): Rossi; D’Ambrosio, Barison, Bizzotto, Stevanin (35′ pt Semenzato); Cenetti, Proietti; Falzerano, Piscitella (13′ st Maistrello), Candido (12′ st Gargiulo); Momentè. A disp.: Costa, Toninelli, Soprano, Laurenti, Davì, Voltan, Pietribiasi, Misuraca. All. Sottili.

ARBITRO: Camplone di Pescara.

MARCATORI: pt 47′ Mignanelli (R), st 27′ rig. Momentè (B), 34′ rig Alessi (R), 47′ Cenetti (B)

NOTE: pomeriggio soleggiato, terreno in buone condizioni. Ammoniti: Maistrello, Gargiulo, Rossi, Barison (B), Bartolomei (R) tutti per gioco scorretto. Recupero: pt 2′, st 4′.

Monica Zoppelletto

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità