Breaking News
Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio
Andrea Riccardi, fondatore della Comunità di Sant'Egidio

Il Festival biblico arriva a Vicenza

Si aprirà giovedì 26 maggio, la 12esima edizione del Festival biblico “Giustizia e Pace si baceranno” a Vicenza e il primo evento in calendario sarà una lectio sociale tenuta dallo storico, fondatore della Comunità di Sant’ Egidio, ex ministro e testimone di pace, Andrea Riccardi. L’appuntamento, ad ingresso libero, è in programma alle 20.45 nel Tempio di San Lorenzo e sarà anche trasmesso in differita TV, su Telechiara, domenica 29 alle 21.

“Si tratta – come spiega una nota di presentazione – di un incontro che verterà su alcuni interrogativi, ad esempio, tutti parlano di pace, ma la pace è davvero possibile? Quale ruolo possono giocare i cristiani assieme a tutti gli uomini di buona volontà? L’esposizione di Riccardi chiarirà come lo scenario internazionale e come l’insegnamento della storia dimostrino che la pace non solo è possibile, ma è anche una strada necessaria su cui incamminarsi. La voce di questo testimone di pace diventerà appello per una risposta personale e comunitaria”.

Prima di questa Lectio Magistralis, alle 17.30 nella sala stucchi di Palazzo Trissino, Andrea Riccardi dialogherà con il giornalista Paolo Possamai sull’impegno per la pace e riceverà il Premio FriulAdria “Una vita, una storia”. Il lungo weekend del Festival biblico, che si chiuderà domenica 29, prevede una sessantina di appuntamenti nella città palladiana. Tra gli ospiti si possono citare il premio Nobel per la Pace Adolfo Pérez Esquivel, don Luigi Ciotti, Nando dalla Chiesa, Ernesto Olivero, Ágnes Heller, Nuria Calduch-Benages, José Tolentino Mendonça, Vittorino Andreoli, Orchestra di Piazza Vittorio, Filippo Faes.

In calendario ci sono testimonianze dai fronti caldi, tavole rotonde con esperti sul tema, riflessioni sulla declinazione del significato di pace a partire dai concetti di giustizia e uguaglianza sociale tra lectio magistralis, dibattiti, spettacoli, concerti, mostre, aperitivi biblici e meditazioni. Per conoscere il programma completo del Festival si può consultare il sito www.festivalbiblico.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *