Breaking News
Incidente in moto, immagine di repertorio
Un incidente in moto (immagine di repertorio)

Giornata sulla sicurezza stradale a Cornedo

Il Consorzio di polizia locale Valle Agno propone, per sabato 21 maggio, una giornata della sicurezza stradale su due ruote, che si inserisce nell’ambito del progetto “Sulla strada sicura”, con il contributo della Regione Veneto. L’evento è organizzato in collaborazione con la Federazione motociclistica italiana (Fmi) Co.re. Veneto e Delegazione di Vicenza, il Moto Club Spinea Gruppo sicurstrada, la Croce Rossa Italiana e con il patrocinio del Comune di Cornedo Vicentino.

La manifestazione, che si terrà nel piazzale degli impianti sportivi Paladegasperi, in via De Gasperi, a Cornedo Vicentino, prevede alcuni interventi di sensibilizzazione e di promozione della sicurezza stradale per gli studenti delle scuole del territorio, un percorso didattico, test ed esercitazioni pratiche. Le attività non coinvolgeranno solo i possessori dell’apposito patentino per la guida di ciclomotori, ma anche chi ogni giorno è utente della strada, come pedone, ciclista o passeggero e futuro guidatore.

La giornata si aprirà con una parte teorica, durante la quale verrà riservato uno spazio informativo sul tema degli incidenti stradali, per capirne le principali cause. Questa prima analisi, grazie al supporto offerto dalla polizia locale e da Federmoto, troverà applicazione anche nelle successive attività, che prevedono un percorso didattico specifico, test ed esercitazioni pratiche, per far capire ai partecipanti come si comportano i mezzi a due ruote sulla strada.

Personale qualificato, inoltre, effettuerà dei test sui tempi di reazione del campo visivo, con il supporto del computer, e verranno eseguiti anche controlli gratuiti della vista. Ad accompagnare ogni momento, tecnici ed esperti forniranno suggerimenti utili sui comportamenti da tenere, non solo sulla strada, ma anche sul piano sanitario e legale. Alla fine verrà realizzata un’apposita simulazione di incidente con l’intervento dei mezzi di soccorso.

“Nella quotidiana attività di controllo del territorio – ha sottolineato il comandante del Consorzio di polizia locale Valle Agno, Daniele Vani – ci confrontiamo con l’esigenza di intervenire a monte sulle principali cause di incidenti stradali. Ogni anno realizziamo un fitto programma di educazione stradale nelle scuole e questa giornata vuole essere un ulteriore appuntamento per insistere sulla prevenzione e sulla sensibilizzazione. La possibilità di effettuare prove pratiche e simulazioni, inoltre, servirà a potenziare l’efficacia dei supporti teorici che verranno forniti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *