Breaking News
I presidente di Veneto e Friuli Venezia Giulia, Zaia e Serracchaini, e il governatore della Carinzia Peter Keiser
I presidente di Veneto e Friuli Venezia Giulia, Zaia e Serracchaini, e il governatore della Carinzia Peter Keiser

Euregio, Zaia: “Vogliamo l’Istria con noi nel Gect”

“Il nostro obbiettivo prossimo è chiudere la partita per l’ingresso nel Gect dell’Istria. In questo senso va un’iniziativa che abbiamo approvato proprio oggi, per una serie di attività da mettere in atto come Veneto, Friuli Venezia Giulia e Carinzia, volta a sostenere l’entrata dell’Istria, che non vogliamo più solo come uditore ma come membro a tutti gli effetti, e per chiedere al Governo Croato che la autorizzi”

Lo ha detto il presidente della Regione Veneto, Luca Zaia, al termine dell’ottava assemblea del Gruppo europeo di cooperazione territoriale (Gect) “Euregio Senza Confini”, da lui attualmente presieduto, che si è tenuta oggi a Trieste. Al centro della discussione, oltre all’approvazione del bilancio 2015, e alla nomina dei revisori dei conti (per il Veneto Lorenzo Monesi, membro effettivo, e Paola Tombolato, membro supplente), c’è stato anche il programma di lavoro annuale e alcuni eventi proposti.

Nel corso della settima assemblea, tenutasi lo scorso 23 dicembre, era stato approvato il programma di lavoro per l’anno 2016 e sono stati convocati alcuni dei competenti tavoli tecnici del Gect al fine di approfondire e strutturare le proposte progettuali.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *