domenica , 12 Settembre 2021

Auto in un fossato e contro un ponte. Grave una ragazza

E’ davvero una sequenza ininterrotta, in questo periodo, quella degli incidenti stradali nel vicentino. Spesso sono mortali o con feriti gravissimi, e se non è così le condizioni dei feriti sono comunque di solito piuttosto serie. Questo è vero anche per l’incidente che si è verificato la notte scorsa, a Gambellara, poco dopo le 2, in via Ca’ Bandia. Il bilancio parla di tre ragazze ferite, una delle quali in modo molto grave. La giovane è adesso ricoverata nel reparto di rianimazione dell’ospedale San Bortolo di Vicenza.

Una sola macchina coinvolta, quella su cui viaggiavano le tre donne, una Fiat Punto. Alla guida c’era una brasiliana di 36 anni, che viaggiava in direzione Vicenza con un’amica della stessa nazionalità e una ragazza italiana 22 enne. Ad un certo punto la donna ha perso il controllo della vettura che, dopo una sbandata, è uscita di strada finendo in un canale di scolo e andando a sbattere contro un muretto di cemento del terrapieno. Al momento dell’incidente sul posto imperversava un forte acquazzone, e la causa di tutto è probabilmente da attribuire proprio al fondo stradale reso viscido dall’acqua.

Rapidamente giunti sul posto, i soccorsi hanno trovato due delle tre ragazze ferite in modo leggero, mentre la terza si presentava in condizioni assai più serie. Le prime due, le brasiliane, sono state trasportate all’ospedale di Arzignano, mentre la giovane italiana, gravemente ferita, come dicevamo, è stata portata d’urgenza nella rianimazione del San Bortolo.

Oltre ai sanitari del Suem 118, sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Lonigo, che hanno messo in sicurezza la vettura ed estratto dall’abitacolo la giovane italiana, di Cittadella, e la donna alla guida, mentre l’altra ragazza era riuscita ad uscire da sola e a dare l’allarme. Sul posto anche i carabinieri di Valdagno, per la ricostruzione della dinamica del sinistro

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità