Breaking News

Vicenza sperimenta il Bilancio partecipativo

Cittadini di Vicenza quest’anno al centro di importante progetto, che verrà sperimentato per la prima volta ma che in futuro è destinato ad divenire un appuntamento annuale, occasione di dialogo e di confronto. Si tratta del bilancio partecipativo, uno strumento grazie al quale la popolazione ha la possibilità di decidere come destinare una parte delle risorse comunali, del bilancio in conto capitale, cioè destinata ad opere pubbliche, attraverso un percorso partecipato in cui i cittadini stessi, singoli, gruppi o associazioni, possono proporre idee da tradurre poi in progetti concreti per i quartieri.

“La sperimentazione del bilancio partecipativo – spiega una nota del Comune di Vicenza – rappresenta anche un’ulteriore opportunità per rafforzare il rapporto e la collaborazione tra cittadini e amministrazione comunale, una modalità di consultazione democratica ampia, grazie alla quale la gente è protagonista delle scelte che la riguardano e che possono migliorare la qualità della vita”. Il percorso prenderà avvio nelle prossime settimane, con una serie di incontri, anche con esperti, nelle circoscrizioni, nei quali si spiegherà cosa è il bilancio partecipativo, le fasi del percorso, i tempi di svolgimento, le caratteristiche e le modalità per la presentazione delle idee progettuali da parte dei cittadini, gruppi, associazioni. Attraverso il voto, saranno scelte le proposte migliori che l’amministrazione si impegnerà a realizzare, nei limiti del budget a disposizione per quest’anno.

Il primo appuntamento è fissato per mercoledì 20 aprile, nella sede della circoscrizione 6, in via Thaon di Revel 44. Si proseguirà giovedì 21 aprile a villa Tacchi (circoscrizione 3), in viale della Pace 89. Quindi venerdì 22 aprile sarà la volta della circoscrizione 7, via Vaccari 107, mentre martedì 26 aprile toccherà alla circoscrizione 4, in via Turra 70; mercoledì 27 aprile l’appuntamento sarà in circoscrizione 2, in via Enrico de Nicola 8; giovedì 28 aprile ai Chiostri di Santa Corona, in contra’ S. Corona 4, per la circoscrizione 1. Il ciclo si concluderà venerdì 29 aprile nella sede della circoscrizione 5, in via Lago di Pusiano 7. Tutti gli incontri si terranno dalle 20.30 alle 22.30. Ciascuno potrà partecipare nel giorno e presso la sede che riterrà più comoda a seconda delle proprie esigenze.

“Auspico che Vicenza accolga con interesse questa occasione – ha commentato l’assessore alla partecipazione Annamaria Cordova -. Invito quindi i concittadini a far sentire la propria voce partecipando agli incontri ed alle fasi successive. Si tratta di un’opportunità che i vicentini possono cogliere per incidere, con il loro voto, su scelte che possono rendere la città più accogliente e vivibile”. Già nei prossimi giorni, nel sito internet del Comune di Vicenza, sarà disponibile una sezione dedicata al bilancio partecipativo. E’ anche possibile chiedere informazioni all’indirizzo email
bilanciopartecipativo@comune.vicenza.it.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *