Vicenza, è salvo il Cinema Odeon

“Il Cinema Odeon di Vicenza, in Corso Palladio, potrà continuare a svolgere l’attività cinematografica e a presentare rassegne che nei decenni l’hanno fatto diventare una delle sale più prestigiose del Veneto, in particolare per il cinema d’essai”. Il commento è del vicesindaco e assessore alla crescita del comune del capoluogo berico, Jacopo Bulgarini d’Elc,i che oggi ha ottenuto dalla giunta il via libera alla concessione dell’immobile dell’ex chiesa dei Santi Faustino e Giovita alla società Cinema Odeon Srl.

La vicenda, già nota, è quella che riguarda l’impossibilità per la Società Generale di Mutuo Soccorso di continuare a gestire il cinema Odeon, oltre che le numerose altre iniziative culturali, non trattandosi di attività prettamente mutualistiche.

Di qui la creazione di una nuova società, la “Cinema Odeon srl”, con un CdA composto da tre membri della Società Generale di Mutuo Soccorso e un membro del Comune di Vicenza, e il trasferimento a questo nuovo soggetto della concessione dei locali del cinema, già assegnati fino al 2024 alla SGMS in relazione agli importanti lavori di ristrutturazione che aveva eseguito.c

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *