Breaking News

Chiampo, salvato un uomo caduto nell’Agno

Momenti di paura questa mattina a Chiampo per un uomo che è caduto nel torrente Agno a causa di un malore. Sono anche intervenuti i vigili del fuoco per salvarlo. E’ successo poco prima delle 9, in via Fiume, quando un signore di 69 anni, del posto, mentre passeggiava lungo la pista ciclabile, si è sentito male e, dopo aver perso l’equilibrio, è scivolato lungo l’argine del torrente finendo in acqua.

I pompieri di Arzignano, accorsi dopo l’allarme dato al 115 da alcuni passanti, hanno individuato l’uomo, che intanto era stato trasporto dalla forte corrente circa 30 metri più a valle, nonostante l’acqua fosse profonda in quel punto meno di un metro.

I vigili del fuoco sono riusciti ad afferrarlo e trascinarlo fuori dall’acqua, adagiandolo su un ramo della scala italiana, trasformata in barella, per poi issarlo al piano stradale. La squadra ha anche prestato i primi soccorsi, poi l’uomo è stato preso in cura dal personale del 118 che l’ha trasportato in ospedale con sintomi da ipotermia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *