Camion perde il carico in autostrada. A4 in tilt

Mattinata convulsa quella di oggi in autostrada A4, con forti ripercussioni anche sulla viabilità cittadina di Vicenza. E’ successo infatti che, intorno alle 9, un grosso camion che viaggiava in direzione Milano, tra i caselli di Grisignano e Vicenza Ovesat, ha perso il suo pesante ed ingombrante carico. Si trattava di lastre di cemento, che hanno invaso la sede stradale e causato la chiusura di un tratto di autostrada e lunghe code, di almeno dodici chilometri.

Come dicevamo, l’incidente, che non ha comunque causato danni alle persone, ha fatto si che molte auto si riversassero dall’A4 sulla viabilità ordinaria delle aree periferiche di Vicenza. E così le strade della cintura urbana del capoluogo berico si sono riempite e ben presto congestionate, in alcuni casi bloccate. Così soprattutto è successo per la Strada Padana verso Verona, praticamente bloccata per ore, ma anche per la tangenziale sud, soprattutto nella zona della Riviera Berica.

Quanto è successo ha anche causato un tamponamento tra altri due mezzi pesanti.Verso la tarda mattinata per fortuna l’incidente è stato risolto e, sebbene la viabiltà di Vicenza sia stata ancora per ore pesantemente interessata, l’autostrada è stata riaperta e la situazione ha iniziato lenta,ente a tornare alla normalità.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità