venerdì , 24 Settembre 2021
Il tecnico del Vicenza, Franco Lerda
Il tecnico del Vicenza, Franco Lerda

Calcio Serie B, trasferta a Cesena per il Vicenza

Vicenza in trasferta in Romagna domani pomeriggio, alle 15, in un’altra partita importante per la permanenza in serie B, contro un Cesena che invece si gode i piani alti della classifica dal suo terzo posto, seppur in coabitazione con altre tre squadre. Un altro impegno difficile dunque, ma che dovrebbe essere affrontato con un morale alto grazie agli ultimi due successi della squadra biancorossa. “La serenità è un aspetto importante – ha detto nel consueto prepartita con la stampa il tecnico dei veneti, Franco Lerda -, e quando i risultati arrivano la si trova più facilmente. Ci apprestiamo ad affrontare una squadra importante come il Cesena con la giusta serenità, abbiamo lavorato molto bene in settimana con applicazione, entusiasmo e determinazione. Siamo ottimisti e fiduciosi che faremo una buona prestazione”.

“Al di là dei moduli di gioco – ha aggiunto il tecnico – in queste settimane abbiamo lavorato sui principi, sui concetti. La squadra sta molto meglio sotto diversi punti di vista, anche quello tattico, sappiamo quello che dobbiamo fare quando abbiamo e non abbiamo palla, ci presentiamo ordinati, giochiamo su spazi ridotti. Per me il calcio è distanza, ordine, equilibrio. Sono tre settimane circa che siamo insieme e siamo nel frattempo riusciti a superare delle difficoltà oggettive”.

“Finché numericamente siamo questi – ha poi concluso Lerda – ci siamo ancora anche se in settimana ho perso anche Cisotti. Mi dispiace molto perché è un ragazzo molto serio, che si applica. Sicuramente ci sarebbe tornato utile. Attenzione per i diffidati? Si ma bisogna anche giocare a calcio e il calcio è uno sport di contatto, dobbiamo casomai evitare gialli superficiali. Pensiamo a quelli che siamo e a fare il massimo in ciascun momento. Servirà dare sempre il massimo, essere ben presenti e connessi”.

La nostra diretta web a partire dalle 15

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità