Sport

Basket, Velcofin batte Pordenone e va in semifinale

La VelcoFin Vicenza è pronta per le semifinali di playoff di serie A2. Ieri sera, al Forum di Pordenone, le biancorosse hanno superato il Sistema Rosa Pordenone, per 42-65, in gara 2 dei quarti. Aggiungendo questo successo a quello colto domenica al PalaVicenza, sempre contro le friulane, le vicentine hanno portato la serie sul 2-0. Un risultato che permette loro di accedere alla tappa successiva del cammino verso la promozione in serie A1. E le avversarie della VelcoFin nella semifinale saranno le biancoblù della Tecmar Crema. La prima partita è in programma il primo maggio, alle 18, nella palestra comunale Cremonesi.

Tornando al vittorioso match di ieri, iniziato alle 20.30 e giocato in un palasport quasi deserto (erano solo una cinquantina, infatti, i tifosi presenti, dei quali la metà arrivati dal Veneto) le biancorosse perfette in attacco quanto in difesa, volano sullo 0-11 dopo tre minuti di gioco. Destro fa solo 1/2 dalla linea dei tiri liberi, 1-11, e poi la VelcoFin riprende la sua marcia, interrotta, sull’1-23, dalla sirena. Al rientro sul parquet dopo la prima mini pausa, Vicenza riprende a bombardare il canestro, 1-27. Viste le disastrose percentuali nel tiro da due (0/20), Zecchin punta sul tiro dalla lunga distanza e va a bersaglio, 4-27. Le padrone di casa cominciano ad ingranare, ma le ospiti continuano a correre con Keys, Ferri e Ramon. Dopo venti minuti di gioco il tabellone si fissa sul 12-40.

Nella ripresa, Ramon e Pegoraro suonano la carica per il +32, 16-48. Solo nel finale della terza frazione il Sistema Rosa riduce un po’ il passivo, con Zecchin e Porcu, 27-54. Negli ultimi dieci minuti della contesa, Vicenza rallenta, tanto che Pordenone si aggiudica, con il parziale di 15-11, la frazione, ma le biancorosse avevano già da tempo messo in cassaforte la partita. Le friulane avanzano con le due Togliani, Anna e Giulia, e con Madera. Le ospiti, che vanno a referto con Keys, Zimerle, e Stoppa, possono festeggiare il 42-65 finale e pensare già alla prossima sfida con Crema.

“Stasera – ha commentato coach Corno – abbiamo fatto una grande difesa e siamo stati positivi anche in attacco, in contropiede primario e secondario e con percentuali al tiro sopra il 50%. Nel finale abbiamo un po’ mollato, ma ci sta. Ora abbiamo una grande fiducia e dieci giorni per preparare la semifinale”.

PORDENONE: Porcu 6, Togliani A. 7, Togliani G. 9, Colombo, Destro 1, Morello, Crovato, Zecchin 10, Gamba, Madera 7, Muffato, Castello 2

VICENZA: Fietta 2, Colombo, Prospero ne, Stoppa 6, Scaramuzza, Keys 10, Ferri 12, Grazian ne, Benko 9, Ramon 13, Zimerle 7, Pegoraro 6

Ecco gli altri risultati dei quarti del girone A:

  • Albino – Broni 50-67 (0-2)
  • Marghera – Milano 58-61 (0-2)
  • Alpo – Crema 67-75 (0-2)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button