L'allenatore della VelcoFin, Aldo Corno, durante un allenamento
L'allenatore della VelcoFin, Aldo Corno, durante un allenamento

Basket, un derby veneto attende la Velcofin Vicenza

L’ultima giornata del campionato di basket femminile di serie A2 riserva alla VelcoFin Vicenza un derby veneto. Sabato, alle 20.30, le biancorosse saranno infatti impegnate, tra le mura amiche del PalaGoldoni, nella sfida con l’Ecodent Alpo Villafranca di Verona. La vittoria in questo match contro le veronesi, seste in classifica, servirebbe a confermare il terzo posto delle vicentine nella griglia playoff.

“Contro l’Alpo – ha commentato il tecnico Aldo Corno – non so che squadra avremo. Ramon ha iniziato ad allenarsi e solo tra domani e sabato mattina valuteremo se è in condizione di scendere sul parquet. Per questo dobbiamo essere preparate a giocare, come le ultime partite disputate, senza pivot e tentare di imporci sulle avversarie con le nostre armi difensive”.

“Stiamo confermando il terzo posto – ha continuato – e dobbiamo fare i complimenti alle ragazze, che per gran parte della stagione hanno giocato senza i centri titolari. Una terza piazza che sarebbe quindi un miracolo. Nel girone di ritorno abbiamo vinto dieci partite su tredici, con l’unico passo falso effettivo della trasferta a Carugate”.

Per chiudere, una buona notizia in vista della seconda fase del campionato, i playoff. La tabella sperata per il recupero di Jasmine Keys è stata infatti rispettata. Già dall’inizio della prossima settimana, infatti, il pivot biancorosso, potrebbe ricominciare ad allenarsi con la squadra. “C’è, comunque, da valutare – ha concluso l’allenatore biancorosso – in quali condizioni arriverà, vedremo come starà qualche minuto sul campo per la prima partita dei playoff e poi partita per partita giocherà sempre di più sperando di andare avanti nel torneo”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità