Sport

Basket, VelcoFin supera Alpo e conferma terzo posto

Ottima prova della VelcoFin Vicenza, che ieri sera ha superato le biancoblù dell’Ecodent Alpo Villafranca di Verona, con il risultato di 70-46. Per le biancorosse di coach Corno la vittoria in questo derby veneto, in calendario per l’ultima giornata di ritorno del girone A di serie A2, è valsa anche il terzo posto nella griglia dei playoff, che inizieranno il 16 aprile e che vedranno le vicentine opposte al Sistema Rosa Pordenone.

Tornando al match giocato ieri alle 20.30, al PalaGoldoni, la VelcoFin si è presentata sul parquet al completo. Si sono Infatti riviste in campo sia Emanuela Ramon sia Jasmine Keys, quest’ultima schierata a sorpresa dal tecnico delle biancorosse, è tornata a far stropicciare gli occhi del pubblico con alcuni lampi di classe sotto i tabelloni contro un avversario ostico come la bosniaca Dzinic.

Ma la VelcoFin può sorridere anche per lo stato di forma ritrovato di altre pedine, come Anna Colombo e Lorenza Prospero, schierate in quintetto da Corno. Una scelta ripagata da una vitalità in attacco e in difesa che porterà le due giovani biancorosse ad essere le migliori realizzatrici della squadra con, rispettivamente, 13 e 12 punti a referto. Contro l’Alpo la spinta verso il largo la dà anche una sempre solida Lucia Ferri che con otto punti di fila nella prima metà di gara propizia il +14 dell’intervallo. Nella ripresa le veronesi rimontano fino a -7, ma è un fuoco di paglia spento dalla difesa di squadra di Vicenza, che poi fa girare bene la palla in attacco per punti facili fino al +24 finale, 70-46.

VICENZA: Fietta 3, Colombo 13, Prospero 12, Stoppa 9, Scaramuzza, Keys 2, Ferri 10, Grazian, Benko 7, Ramon 10, Zimerle 2, Pegoraro 2

ALPO: Santarelli 5, Toffali 2, Borsetto 4, Rossi 3, Zanella 9, Bottazzi, Pusceddu ne, Dzinic 14, Aleotti, Viviani ne, Petronio ne, Monica 9

Gli altri risultati:

  • Crema – Castelnuovo Scrivia 63-57
  • Selargius – Cagliari 55-50
  • Bolzano – Broni 44-82
  • Pordenone – Marghera 83-60
  • Costa Masnaga – Milano 57-62
  • Carugate – Albino 59-74

CLASSIFICA GIRONE A: Broni 52, Crema 44, Vicenza e Milano 36, Marghera, Pordenone e Villafranca di Verona 26, Albino 24, Costa Masnaga e Selargius 22, Carugate 18, Castelnuovo Scrivia 12, Cagliari e Bolzano 10

In chiusura, ecco gli accoppiamenti dei playoff nel girone A: Broni-Albino, Milano-Marghera, Crema-Alpo, Vicenza-Pordenone. In programma nei playout, invece, questi scontri: Selargius-Cagliari, Carugate-Castelnuovo Scrivia. Bolzano è retrocessa in serie B.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button