Breaking News

Bravata nel fiume Guà. Ragazzo salvato in elicottero

E’ stato necessario oggi l’intervento dei vigili del fuoco del reparto volo di Venezia per salvare un ragazzo bloccato nel fiume Guà, in via Roggia di Mezzo, a Montorso. Il ragazzo, di 21 anni, si trovava nel mezzo del fiume dopo aver tentato di recuperare alcuni palloni con i quali giocava con degli amici. Impossibile recuperarlo con l’uso dei gommoni, a causa della presenza nel fiume di una forte corrente d’acqua dopo le piogge di questi giorni.

I vigili del fuoco hanno quindi fatto intervenire l’elicottero Drago 80, del reparto volo di Venezia. Un operatore Saf (Speleo alpino fluviale) si è vericellato, riuscendo a imbragare il ragazzo che si era rifugiato su una roccia affiorante dal torrente, e vi si trovava da oltre 40 minuti.

Altri operatori Saf, mentre si attendeva l’arrivo del mezzo aereo, assicuravano la sicurezza del giovane più a valle, pronti a lanciarsi in acqua per recuperarlo nel caso si fosse reso necessario. Il ferito, soprattutto infreddolito per la lunga permanenza in acqua, è stato preso in cura dai sanitari e portato in ospedale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *