Breaking News

Vicenza, buon successo per la fiera SpazioCasa

Si è chiusa ieri con un  bilancio positivo, la manifestazione SpazioCasa, salone organizzato da Fiera di Vicenza su due weekend, ovvero da dall’11 al 14 e dal 18 al 20 marzo, pensati e realizzati all’insegna dello stile e del design italiano. 145 espositori, maestri dell’artigianato e delle tecnologie applicate alla vita quotidiana, hanno proposto nuove soluzioni abitative, edili e di arredamento. Il format della manifestazione è stato progettato secondo due grandi aree tematiche: Stile, rivolta al mondo dell’arredamento, dell’interior design e dell’outdoor living, e Comfort, dedicata invece agli ambiti della progettazione e dell’edilizia, dell’energia e dell’impiantistica, delle finiture e dei servizi per la casa.

Tra i progetti più importanti, la Mostra Design Research, concept nato dalla collaborazione tra Fiera di Vicenza e Isai Design Academy, curato dall’architetto Ivano Vianello. La mostra ha presentato opere realizzate da sette studi di designer italiani quali Massimo Barbierato, Clique Editions, Gaetano Di Gregorio, Gumdesign, Kanz architetti, Ivdesign, Zp Studio. Sono stati inoltre esposti gli sgabelli progettati dagli allievi dell’Istituto superiore d’architettura di interni “Pier Giacomo Castiglioni”. All’interno del Design Forum i designer presenti hanno animato diversi incontri e approfondimenti.

Protagonista dell’area Comfort è stata l’edilizia sostenibile. In questo ambito l’Agenzia CasaClima di Bolzano, operante nella certificazione energetica degli edifici, ha lanciato la prima tappa dell’iniziativa CasaClima Tour 2016. Il progetto è dedicato al tema dell’efficienza energetica e del rispetto ambientale e si pone come obiettivo principale quello di sensibilizzare, attraverso una serie di tappe in tutta Italia, alla salvaguardia del pianeta e all’amore per l’ecologia. Oltre al CasaClima Tour, SpazioCasa ha proposto diversi altri eventi formativi.

All’interno dell’area Stile si è invece svolta l’Arena del Gusto, ideata in collaborazione con Università del Gusto ed i ristoratori della provincia di Vicenza, un’occasione per approfondire lo stretto legame che unisce la passione per l’arte culinaria all’ambiente e agli strumenti della cucina. L’Arena del Gusto ha proposto una serie di cooking show durante i quali cuochi professionisti hanno presentato nuove tecniche e ricette ai visitatori. Ospite è stato lo chef toscano Simone Rugiati, che ha offerto al pubblico tre ricette pasquali.

Lo spazio espositivo gestito da Confartigianato Vicenza, nell’area Comfort, ha rappresentato i settori dei serramenti, dei pavimenti in legno, dell’impiantistica, delle stufe dei sistemi di sicurezza e dei complementi d’arredo.  Un altro importante spazio espositivo, legato all’eccellenza del territorio veneto, è stata la collettiva delle aziende di artigianato del mobile d’arte di Cerea. Tra le altre iniziative, il progetto “Matite in Viaggio” ha visto l’esposizione di una mostra di carnet de voyage e la presentazione di un workshop incentrato sul racconto di viaggio con disegni e parole.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *