sabato , 11 Settembre 2021

Vicenza, torna il Premio per la traduzione

Si sono aperte oggi le iscrizioni alla terza edizione del Premio per la traduzione, rivolto agli studenti iscritti alla classe quinta delle scuole secondarie di secondo grado di Vicenza e della provincia. Il concorso, che consiste nella traduzione in italiano dall’inglese, dal tedesco o dallo spagnolo, di un testo giornalistico culturale, è promosso dalla Scuola superiore per mediatori linguistici di Vicenza Ssml-Fusp.

Per quanto riguarda i premi in palio, al primo classificato di ciascuna lingua prevista dal concorso verranno assegnati 500 euro, 250 euro al secondo classificato. Al terzo e al quarto andrà invece un buono acquisto di 100 euro spendibile sul sito amazon.it.

Le iscrizioni si possono effettuare solo on-line, a questa pagina. Saranno accolte le prime 120 domande. Ogni candidato potrà partecipare a una sola prova di traduzione nella lingua straniera prescelta. Le prove si svolgeranno il 16 aprile, alle 15, nella sede di B55, in Contrà Barche 55. Gli elaborati dei partecipanti saranno valutati da una giuria composta da tre docenti universitari, il cui giudizio sarà inappellabile.

La premiazione dei vincitori avverrà il 7 maggio, nella sede del Palladio Museum di Palazzo Barbaran da Porto, a Vicenza, e si svolgerà in collaborazione con la Fondazione universitaria San Pellegrino (Fusp) e la Nida School of Translation Studies, Scuola internazionale post-dottorato di traduzione di Philadelphia. Per leggere il regolamento, per conoscere i dettagli del concorso ed i testi assegnati nella passata edizione, si invita a consultare il sito della Ssml, www.ssml.eu.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità