Provinciavicenzareport

Noventa Vicentina, trovato ladro di sigarette

Il 22 settembre dell’anno scorso il titolare di una tabaccheria di Noventa Vicentina aveva subito il furto di cento stecche di sigarette, avvenuto nel parcheggio del negozio. In quell’occasione il ladro aveva approfittato di un momento di distrazione del rivenditore ed era riuscito a rubare la merce, riposta in auto, scappando poi a bordo di un furgone bianco. Ora, grazie alla collaborazione dei Ris di Parma, i carabinieri della stazione di Noventa Vicentina sono riusciti a dare un volto all’autore del furto e lo hanno denunciato.

Si tratta di H.G., nomade di 24 anni, residente a trovato in provincia di Reggio Emilia, con numerosi precedenti a suo carico per reati contro il patrimonio messi a segno in tutto il Nord Italia. I fatti, come detto, risalgono al 22 settembre del 2015 quando il titolare della tabaccheria si era presentato in caserma per sporgere denuncia per il furto subito. Si trattava di sigarette di varie marche, per un valore di circa 4 mila 500 euro. L’uomo, dopo aver acquistato la merce dal Monopolio di Stato di Montagnana, in provincia di Padova, aveva lasciato l’auto incustodita nel parcheggio del suo negozio e, a quel punto, il nomade era entrato in azione rubando due grossi scatoloni contenenti le stecche.

Le indagini dei carabinieri sono partite subito e l’acquisizione di alcune immagini delle telecamere poste nei comuni limitrofi si sono rivelate fondamentali per individuare la targa del furgone usato dal ladro. Una volta individuati il soggetto e il veicolo, l’immagine è stata inviata ai Ris di Parma che non hanno fatto altro che confermare i sospetti dei militari di Noventa riguardo l’identità dell’autore del furto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button