Breaking News

Neonata muore poche ore dopo il parto

Nuovo dramma in sala parto, sebbene questa volta le cose non siano andate letteralmente così. E’ successo nella giornata di ieri, quando una neonata, venuta al mondo da alcune ore all’ospedale di Bassano del Grappa, è morta dopo essere stata trasferita d’urgenza al San Bortolo di Vicenza con i sintomi di una acidosi metabolica molto grave. Nata al mattino nel nosocomio bassanese, che nel frattempo ha avviato tutte le procedure di verifica  del caso, le condizioni di salute della neonata hanno destato forte preoccupazione fin da subito tanto che, qualche ora dopo, si è deciso di trasferirla al San Bortolo.

I medici vicentini non hanno potuto far altro però che constatare le condizioni molto gravi in cui versava la piccola, anzi disperate. La neonata aveva infatti un ph corporeo molto basso, a 6,5, che non è compatibile con la vita. Inutili i molti sforzi per salvarla fatti dallo staff della Terapia intensiva neonatale dell’ospedale di Vicenza, cercando di riportare su il ph e ristabilire le funzioni vitali.

Per oltre due ore la piccola paziente è stata sottoposta a ventilazione assistita ma alla fine, in serata, dopo essere stata battezzata, la bambina è spirata. I medici e i genitori della bimba, una coppia vicentina, hanno concordato che sulla piccola salma sia eseguita un’autopsia, e la Procura di Vicenza ha aperto un’inchiesta.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *