Veneto

Maltempo, prolungato lo stato di attenzione

Non è ancora finita con il maltempo. “In considerazione della situazione meteorologica attesa e delle previsioni emesse da Arpav – si legge infatti nel bollettino diffuso oggi dal Centro funzionale decentrato della Protezione civile del Veneto – viene prolungato dalle 14 di oggi alle 14 di domani, lunedì 7 marzo, lo Stato di attenzione per criticità idraulica e idrogeologica su buona parte del territorio”.

Lo stato di attenzione per criticità idraulica sulla rete principale è dichiarato nei bacini Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Basso Brenta-Bacchiglione; Livenza-Lemene-Tagliamento. Lo stato di attenzione per criticità idraulica sulla rete secondaria è dichiarato nei bacini Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Basso Brenta-Bacchiglione; Basso Piave-Sile-Bacino Scolante in Laguna; Livenza-Lemene-Tagliamento.

Infine, lo stato di attenzione per criticità geologica viene dichiarato nei bacini Alto Piave; Piave Pedemontano; Alto Brenta-Bacchiglione-Alpone; Basso Brenta-Bacchiglione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button