Provinciavicenzareport

Bassano, nuova viabilità per i lavori della Pedemontana

Importanti modifiche alla viabilità, nella zona di quartiere Prè, a Bassano del Grappa, per i lavori di costruzione della superstrada Pedemontana Veneta. Da domani e fino al 16 marzo 2018, infatti, sarà sospesa la circolazione stradale e saranno chiusi al traffico gli svincoli in entrata ed in uscita dal lato Sud, lungo la strada provinciale 111 nuova Gasparona, nella zona industriale di quartiere Prè. Su posto sarà collocata adeguata segnaletica e le deviazioni, per tutti i veicoli provenienti da est e da ovest, saranno previste sulla nuova bretella temporanea di collegamento, lungo la quale verranno istituiti il limite di velocità di 30 chilometri l’ora e il divieto di sorpasso.

Per quanto riguarda la chiusura degli svincoli, il percorso alternativo per tutti i mezzi provenienti da entrambe le direttrici della nuova Gasparona, sarà quello di raggiungere lo svincolo sulla strada provinciale 97 Sant’Anna (Zona Baggi a Rosà) e lo svincolo di Bassano del Grappa (zona centro commerciale Emisfero), immettersi in questi svincoli e quindi proseguire in direzione nord verso Bassano, seguire viale De Gasperi fino alla rotatoria con la strada Cartigliana, svoltare poi a sinistra lungo questa arteria e, proseguire per raggiungere la Zai in quartiere Prè e viceversa, sempre seguendo la segnaletica presente sul luogo.

Nello stesso periodo, dal 16 marzo 2016 al 16 marzo 2018, per evitare un sovraccarico veicolare sulla strada di quartiere Prè, soprattutto da parte dei mezzi pesanti, e per salvaguardare la sicurezza della circolazione, sarà vietato il transito dei mezzi aventi massa a pieno carico superiore alle 12 tonnellate in via Quartiere Prè, da via dei Tulipani al confine comunale con Cartigliano, lungo la direttrice nord-sud. Nella zona interessata sarà posizionata la necessaria segnaletica. Le modifiche alla viabilità sono state condivise con il Comune di Cartigliano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti potrebbe interessare...
Close
Back to top button