Breaking News

Alimentazione, è la Giornata nazionale del fiocchetto lilla

Si celebra il 15 marzo la quinta “Giornata nazionale del fiocchetto lilla”, dedicata alla sensibilizzazione e alla prevenzione dei disturbi del comportamento alimentare, e sono svariate le iniziative organizzate in tutta Italia per informare su questi fenomeni e portare alla luce i problemi connessi a quelle che sono vere e proprie patologie, ma che ancora vengono sottovalutate da chi ne soffre, spesso giovani donne, e dalle loro famiglie.

A Thiene e a Schio, ad esempio, l’Associazione disturbi alimentari e obesità (Adao), ha predisposto un calendario di eventi, in collaborazione con la comunità Silesia di Vicenza e con il Servizio di educazione alla salute (Seas) dell’Ulss 4 Alto vicentino. Il programma prevede due incontri formativi e informativi dal titolo “Disturbi del comportamento alimentare” che inizieranno alle 20.30. martedì 15, nell’aula magna dell’istituto Aulo Ceccato, a Thiene, e giovedì 17 nell’aula magna del liceo Tron, a Schio.

Le serate, ad ingresso libero e aperte a tutti, sono particolarmente indicate per i genitori e per chi svolge, nelle scuole o nel tempo libero, il delicato ruolo di educatore. Nel corso del convegno verranno proiettati un cortometraggio ed un videomessaggio di un gruppo musicale italiano, messi a disposizione di Consult@noi, associazione nazionale di secondo livello, che raccoglie una ventina di associazioni di familiari sul territorio italiano.

Durante la serata verrà anche illustrata l’attività dell’Adao, strutturata in uno sportello informativo, nel gruppo di auto mutuo aiuto per familiari e nel progetto di prevenzione “Disorder”. La parola passerà poi ad un referente del Seas, per la presentazione del progetto di prevenzione Adao, rivolto all’importanza di una diagnosi precoce, e poi ad esperti del settore, che si soffermeranno sull’analisi dell’incidenza di queste patologie nella nostra zona e sui servizi a disposizione per il trattamento dei disturbi del comportamento alimentare.

Al tema sarà dedicata anche la quattordicesima “Caminada città di Thiene”, organizzata da 3C Podistica Thiene, che si svolgerà domenica 20 marzo, su un percorso di quattro chilometri, con partenza alle 9 dal parco di villa Fabris. Chi desidera unirsi al gruppo deve contattare l’Adao o la Comunità Silesia entro venerdì 18 marzo e riceverà un fiocchetto ed una fascia lilla da braccio, realizzati dalle ospiti della comunità Silesia. Tutti uniti per rompere il silenzio sui disturbi del comportamento alimentare, con il motto “Camminiamo insieme per far sentire la nostra voce nella lotta e prevenzione ai disturbi del comportamento alimentare e… #coloriamocidililla”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *