Cronaca

Coppia rapinata a Grisignano, arrestato un nomade

Rapina, sequestro di persona e porto di arma da fuoco. E’ con queste accuse che è stato arrestato oggi, a Bassano del Grappa, dai carabinieri di Thiene e da personale del nucleo operativo dell’Arma, un nomade di 58 anni, Claudio Hudorovich, residente a Brescia ma di fatto senza fissa dimora.

Claudio Hudorovich
Claudio Hudorovich

L’uomo, pluripregiudicato per reati contro il patrimonio e contro la persona, era stato raggiunto da un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal Giudice per le indagini preliminari del Tribunale di Vicenza. I reati dei quali l’uomo è accusato sarebbero stati perpetrati il 9 gennaio scorso, a Grisignano di Zocco, ai danni di una coppia. Quel giorno due coniugi di origine serba si erano incontrati con Hudorovich, per contrattare l’acquisto di materiale per l’edilizia. Poi però, sotto la minaccia di una pistola, sarebbero stati incappucciati e portati nella vicina zona industriale, per venire qui rapinati di 8 mila euro in contanti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button