Vicenza, Pd: ”Piazza Matteotti diventi il centro della città”

“Piazza Matteotti, a Vicenza, della vera e propria piazza ha poco più del nome”. Questo, almeno, è il pensiero del segretario del circolo Pd del centro storico, Marco Borin. “Un parcheggio – ha precisato -, una fermata per autobus e corriere, un piccolo parco costituito per metà di ghiaino e per metà aiuole fanno da contorno in maniera non armoniosa a due delle opere più celebri del Palladio, palazzo Chiericati e il Teatro Olimpico. Due opere che, per la loro importanza dal punto di vista storico e turistico, meriterebbero di affacciarsi su una piazza moderna, ordinata ed equilibrata, non su elementi che non si sposano bene assieme”.

“Una volta terminati i lavori di restauro di palazzo Chiericati, Piazza Matteotti deve diventare la priorità di Vicenza”. E, in questo senso, le idee di Borin in merito alle opere da realizzare, sono già chiare: “togliere il parcheggio a pagamento di fronte all’ala novecentesca, in favore di quello di contrà Barche, eliminare la divisione tra la zona antistante il Chiericati e il resto della piazza, sostituire l’asfalto con il porfido nella parte finale di corso Palladio”. Già con questi interventi, piazza Matteotti diventerebbe una piazza a tutti gli effetti, un luogo vivo e una parte integrante del centro storico, cuore pulsante della città, abbandonando il ruolo di confine tra il centro e ciò che sta fuori le mura. “La piazza, inoltre, dovrebbe essere il raccordo tra il centro storico e le altre principali attrazioni turistiche della città come la Rotonda e la Basilica di Monte Berico, che distano a piedi venti minuti dal centro.”

“In questa maniera – ha poi aggiunto il segretario del Partito democratico cittadino, Enrico Peroni,- si creerebbe un’ulteriore opportunità turistica per chi viene in città per ammirare le opere del Palladio e le bellezze di Vicenza. Il percorso avviato in questo senso dall’amministrazione, con il raccordo ciclo-pedonale di piazzale Fraccon, va nella direzione giusta. L’attenzione, ora, deve concentrarsi sulla riqualificazione di piazza Matteotti e sul suo ruolo fondamentale di connessione turistica tra il centro e la zona sud della città.”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *