sabato , 19 Giugno 2021

Marostica, torna “Generazioni a confronto”

Gli studenti che si sono laureati nel 2015 e che risiedono nel Comune di Marostica, ma anche negli altri comuni aderenti (Mason, Molvena, Pianezze, Schiavon e Nove), hanno tempo fino al 25 febbraio per iscriversi a “Generazioni a confronto”, un evento dedicato ai neolaureati di ogni facoltà, che avranno così l’occasione di presentare, in un incontro pubblico, il loro percorso formativo e, in particolare, il lavoro finale di tesi.

L’appuntamento ufficiale, giunto alla dodicesima edizione, si terrà poi sabato 19 marzo, alle 16, all’Opificio di Marostica, davanti ai rappresentanti dell’università adulti anziani della città (i quali, a loro volta, presenteranno un resoconto dell’attività formativa) e delle categorie economiche e produttive locali. Sarà, dunque un’occasione che darà la possibilità, non solo di mettere in vetrina risultati accademici e culturali, ma anche di incontrare il futuro e possibile mercato del lavoro. Le iscrizioni vengono raccolte, entro le 12 del 25 febbraio, all’ufficio cultura del comune, in via Cairoli e nelle segreterie dei comuni di residenza dei neolaureati.

“La città di Marostica – ha concluso il sindaco, Marica Dalla Valle -, è capofila di questo progetto ideato nel 2003, che oltre ad offrire ai giovani un riconoscimento da parte della comunità per il risultato raggiunto, si pone come momento di confronto sia con gli studenti di età più avanzata, che non hanno rinunciato all’aggiornamento e alla formazione, sia con gli imprenditori del territorio. In questa cerimonia spesso si scoprono talenti straordinari, ma soprattutto è il primo passo verso il mondo e la presentazione di se stessi ”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Aggiorna le impostazioni di tracciamento della pubblicità